Utente 873XXX
Gentili Dottori,
ho 33 anni e sono in cerca di una gravidanza da un anno. Ho fatto quasi tutti i controlli (dosaggi ormonali al 3pm, dosaggi tiroidei,tamponi vag e cerv, isterosalpingografia, spermiogramma e spermiocoltura x mio marito). Tutto sembra nella norma, a parte una lieve tiroidite che curo con eutirox 25.
Dalle varie eco tv è risultato spesso che formo delle cisti luteiniche contenenti fibrina a destra o a sinistra (l'ho avute a febb e ottobre 2014 a dx, e a marzo 2015 a sin).
Vorrei capire perchè ho questa tendenza e se possono interferire con la mia fertilità, in particolare con l'ovulazione o con la fase luteale che è un po' cortina (10-11 gg).
Un ginecologo mi ha prescritto ovuli di progesterone dal 16 pm, anche perchè da agosto 2014 sto avendo spotting premestruale due gg prima del ciclo (prima non mi era mai accaduto).
grazie

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
E' importante valutare l'ovulazione (intesa come scoppio del follicolo) magari con un monitoraggio ecografico.
Con lo scoppio c'è la formazione del corpo luteo con adeguata produzione di progesterone.
Quindi la terapia con progestinici potrebbe essere appropriata , ma soltanto con un EFFETTIVO scoppio del follicolo dominante
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 873XXX

grazie per la celere risposta. purtroppo questo ginecologo non mi ha proposto i monitoraggi (che io farei volentieri). Vorrei chiederle un'altra cosa, visto che ogni volta che mi sono sottoposta a eco tv nella seconda fase del ciclo si evidenziava una cisti, mentre quando mi sottopongo verso il 4 giorno post ciclo la cisti non c'è ma si vedono i follicoli in crescita, potrei avere la sindrome LUF? insomma io penso a questo punto che nel momento dello scoppio del follicolo, accada qualcosa per cui non ovulo affatto. oppure una cisti luteinica è comunque conseguente ad una corretta ovulazione? grazie

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Condivido
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI