Utente 362XXX
Buonasera,
da quattro mesi ho notato un continuo ritardo nell'arrivo delle mestruazioni.
Ho 29 anni e ho sempre avuto un ciclo piuttosto regolare di 28-29 giorni, in questi ultimi mesi, appunto, il mio ciclo è di 31-32 giorni. É vero che i giorni di ritardo non sono molti ma mi sembra una cosa strana.
È normale che il ciclo si modifichi durante gli anni o mi devo preoccupare?
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Lucia Vecoli

44% attività
4% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2014
Gent. Sig., il ciclo mestruale dipende da una miriade di fattori, quali: età, peso corporeo, stile di vita, stato psichico, assunzione di farmaci o di sostanze psicotrope, tossicodipendenza, malattie debilitanti, malattie endocrine, ecc. Il sistema ipotalamo-ipofisario è la centralina situata a livello del sistema nervoso centrale che regola l'attività ormonale delle ovaie attraverso delicati meccanismi neuroendocrini di feed-back, influenzabili dalle cause più disparate. Per pochi giorni di ritardo non ci si deve preoccupare. Ci sono donne sane che hanno cicli anticipanti, altre ritardanti. Il ciclo mestruale ogni 28 giorni è più che altro una astrazione teorica. Se il ciclo invece cominciasse a saltare per alcuni mesi sarebbe opportuno effettuare in primis una visita ginecologica e successivi accertamenti mirati ( ecografia, dosaggi ormonali, ecc ). La saluto cordialmente.
Dr. Lucia Vecoli

[#2] dopo  
Utente 362XXX

La ringrazio, è stata esaustiva.