Utente 378XXX
Salve, scrivo per conto della mia ragazza, ha 19 anni ed è all'inizio del secondo mese di assunzione della pillola effiprev.
Sente spesso sensazioni di nausea e vomito, principalmente dopo i pasti, e un senso di pesantezza e gonfiore allo stomaco.
Come possiamo risolvere?

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La pillola Effiprev deve assumerla a stomaco pieno , preferibilmente alla sera .
I primi mesi possono manifestarsi questi effetti collaterali , ma dopo in seguito tendono a migliorare e scompaiono .
Naturalmente vanno esclusi problemi gastrointestinali indipendenti dall'uso della pillola , cioè preesistenti
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 378XXX

Lei assume la pillola alle 15:00, mi consiglia di spostare l'orario di assunzione al dopo cena? In questo caso con quali modalità? Va spostato gradualmente o un cambiamento di poche ore in un solo giorno non comporta nessuna problematica?
Solitamente dopo quanti mesi questi problemi tendono a migliorare o scomparire?

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
E' molto soggettivo l'adattamento
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente 378XXX

Capisco. Gli effetti collaterali gradualmente, come lei ha detto, stanno diminuendo, ma negli ultimi due mesi, in cui ha assunto la pillola, è ingrassata di 3 kg, pur non mutando la sua dieta.
Dipende dalla pillola stessa o è una coincidenza?

[#5] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Potrebbe trattarsi di ritenzione idrica, quindi deve bere molto e usare prodotti drenanti naturali.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente 378XXX

La ringrazio.