Utente 380XXX
Salve. È quasi una settimana che, facendo pressione sul basso ventre, sento dei battiti. La cosa dura per qualche minuto, poi passa. Il fenomeno lo avverto quando sono distesa, quando faccio pressione e talvolta anche quando sto seduta. Non sento dolore ma a volte si sentono così forte da darmi fastidio. Sono ancora vergine e pratico solo petting da vestiti senza mai alcun contatto con sperma. Cosa possono essere questi battiti? Nel periodo in cui si verificano, li avverto anche mettendomi a pancia in giù. Sono un po' preoccupata. Di recente ho fatto le analisi del sangue e delle urine e il mio medico ha trovato alterati ibvalori della flora batterica, infatti mi ha fatto assumere il farmaco Berny, entrambe Le buste contenute nella confezione. Può essere dovuto a quello? Sono terrorizzata all'idea che possa essere un battito non mio, anche non avendo mai praticato attività sessuali. Grazie in anticipo per l eventuale risposta

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
E' impossibile l'insorgenza di una gravidanza senza un rapporto , senza un contatto genitale .
Le pulsazioni delle arterie presenti nel bacino femminile possono essere avvertite in modo più deciso in base alla congestione venosa e arteriosa (per esempio durante il flusso mestruale, dopo un pasto) , e in base allo strato adiposo della parete addominale.
NON si tratta di un battito estraneo !!
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 380XXX

Grazie mille!!!