Utente 382XXX
Buonasera
Scrivo in quanto questa sera mi è accaduto un episodio mai presentatosi prima. Dopo aver urinato mi sono resa conto che sulla carta c'era un pezzo (mi scusi i particolari ma sono dovuti) di muco identico ad un pezzettino di gelatina trasparente. Dovrei essere a 2 giorni dall'ovulazione.

Mi chiedo se ci sia bisogno di preoccuparsi o se può capitare . Non ho nulla da aggiungere nella descrizione perchè è davvero identico ad un pezzo di gelatina inodore, trasparente un pò appiccicoso.

Comunque ho rapporti senza protezioni con il mio compagno. Cerchiamo un bambino ma senza impegno e senza pressione non so se può essere un sintomo di gravidanza. Mi sembra comunque troppo presto.

Ringrazio anticipatamente per l'attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Potrebbe trattarsi di muco cervico-vaginale coagulato da periodo pre-ovulatorio oppure sperma coagulato (dopo un po di tempo lo sperma da liquido si trasforma in una specie di gelatina , per aumentare la permanenza in ambiente vaginale) .
Quindi nulla di patologico : inodore, trasparente, non crea fastidi vaginali.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 382XXX

Dr blasi la ringrazio per l'imminente risposta. Credo che sia sperma coagulato , lo spero! L'ultimo rapporto l'ho avuto il 2 con ovulazione il 3. Spero davvero che questo tentativo sia andato! Me lo auguro con tutto il cuore .