Utente 375XXX
Gentili dottori,

sono al secondo mese di utilizzo di nuvaring. Sembrava andare tutto bene, quando improvvisamente venerdì, ovvero 3 giorni prima della sospensione, arriva una vera e propria emorragia, come una mestruazione di colore rosso vivo molto abbondante con tanto di lievi "dolori mestruali". Tutt'ora la forte emorragia continua. Ho sospeso, come di consueto, ieri sera l'anello. Però la situazione mi sembra molto strana dato che non ho mai rimosso l'anello durante le 3 settimane. Premetto che in questi due mesi non ho assunto alcun tipo di farmaco.
A cosa potrebbe essere dovuto questo sanguinamento prima della rimozione di nuvaring? E' possibile che non abbia funzionato l'anello e ci sia il rischio di una gravidanza?
Sono veramente preoccupata. Spero in una vostra risposta.
Vi ringrazio

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
l'unica spiegazione che riesco a darmi è quella che si tratti di una emorragia da rottura , che compare per il basso tenore estrogenico della anello vaginale , rispetto al suo clima ormonale
Si potrebbe attendere un'altro ciclo per poi stabilire di passare ad una pillola con equilibrio ormonale diverso.
Rivaluti se ha inserito nei tempi giusti l'anello, non ha assunto farmaci, non si sia spostato verso il basso , non si sia rotto.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 375XXX

La ringrazio dottore. Io ho cercato di fare tutto nel migliore dei modi. Per quanto riguarda l'assunzione di farmaci sono sicura di non averne assunto. Che l'anello si sia rotto non credo perchè al momento dell'estrazione era integro. Che si sia spostato verso il basso magari potrebbe essere possibile. Dottore, ma ciò significa che l'anello potrebbe non aver funzionato e potrebbe esserci anche un rischio di gravidanza? Se è si quando faccio il test? Sento il seno più gonfio.Io ho solamente avuto rapporti nei giorni dal 30 maggio all' 8 Giugno. La ringrazio tanto

[#3] dopo  
Utente 375XXX

Dottore, scusi l'insistenza, ma non riesco a contattare la mia ginecologa. Per favore, potrebbe dirmi se c'è un rischio di gravidanza e se è il caso di eseguire un prelievo del beta hcg? Se è si, quando posso eseguirlo considerando che ho avuto rapporti da giorno 30 a giorno 8? Premetto che ho ancora perdite ematiche abbondanti e questo è il 7° giorno. La ringrazio e mi scuso ancora per l'insistenza.

[#4] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
E' sufficiente un test della farmacia , ma soltanto per estrema sicurezza.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#5] dopo  
Utente 375XXX

Dottore quindi intende che il rischio potrebbe essere minimo? Considerando che ho avuto rapporti con il mio fidanzato solamente durante la scorsa settimana posso eseguire il test già da adesso o devo aspettare qualche altro giorno? Grazie mille per la sua disponibilità e gentilezza.

[#6] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Attenda qualche altro giorno
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#7] dopo  
Utente 375XXX

Gentile dottore,

la mestruazione è ancora presente e per questo oggi sono stata al consultorio familiare e ho fatto una visita (senza ecografia). La dottoressa sostiene che l'esposizione al sole in un orario di punta al mare potrebbe aver causato questa mestruazione prima della rimozione di nuvaring facendo alterare la sua funzionalità. Peer verificare che la causa sia stata questa e non di rigetto da parte del mio corpo, mi ha consigliato di inserire l'anello al fine della settimana di pausa e provare il contraccettivo per un altro mese.

Su quanto riferitomi dalla dottoressa ho, però, dei dubbi:
1. E' possibile che il sole possa aver compromesso la funzionalità dell'anello? Sono stata al mare solo una volta e l'anello era in vagina.

2. Se è così che la mestruazione è stata un emorragia da rottura o comunque l'anello non ha funzionato, posso comunque rinserirlo nel giorno previsto dopo questa sospensione? ovvero questo lunedì?


La ringrazio dottore. Grazie a lei mi sono veramente tranquillizzata. E' veramente gentile.

[#8] dopo  
Utente 375XXX

Dottore, la prego mi dica cosa fare. Se nonostante questa emorragia da rottura posso rimettere l'anello lunedì come di consueto o meno. Non so a chi rivolgermi purtroppo.

[#9] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'anello non si altera se non vi è esposizione diretta quindi fuori dall'ambiente vaginale.,l'anello ha funzionato ma non ha il clima ormonale adatto a lei.
Certo può inserire l'anello e valutare in seguito un eventuale cambio
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#10] dopo  
Utente 375XXX

va bene dottore. La ringrazio tantissimo di cuore. Eventualmente se volessi cambiare contraccettivo, posso farlo subito o devo aspettare qualche mese? Grazie mille dottore, mi ha tolto un sacco di dubbi.
Cordialmente

[#11] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Può passare senza problemi dall'anello alla pillola, senza pausa
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#12] dopo  
Utente 375XXX

Gentilissimo dottore, seguirò tutti i suoi consigli. Grazie mille.
Saluti.