Utente 383XXX
Buongiorno,
A Luglio dell'anno scorso sono rimasta incinta, una gravidanza gemellare spontanea, diagnosticata da subito come bi-amniotica e bi-coriale. Un maschio e una femmina. Vivo all'estero, a Novembre sono tornata in Italia per terminare la gravidanza a Roma, dove sono stata attesa al Policlinico Umberto I. I medici di lí hanno confermato tutte le diagnosi del mio ginecologo di qui, e mi hanno fatto due ecografie e monitoraggio. Al monitoraggio del 26 di gennaio non hanno trovato il battito della bambina quindi sono stata operata d'urgenza: la bimba é nata morta, il bimbo in salute (2,7 kg e 50 cm). Sono usciti ora i risultati dell'autopsia sul feto e sulla placenta: dicono che la bambina era sana ma che la placenta presentava le caratteristiche di una sindrome da trasfusione fetale (twin-twin syndrome). Ho cercato informazioni e ovunque c'é scritto che é una sindrome possibile solo in gravidanze monocoriali, che a quanto mi é stato detto non era il mio caso.

Possibile che due equipe di medici si siano sbagliati, calcolando che ho fatto ecografie tutti i mesi sin dal primo mese di gravidanza? O é possibile che, in casi molto rari, la sindrome si presenti in gravidanze gemellari bicoriali? Vorrei avere le idee un po' piú chiare prima di andare dal mio ginecologo.

Moltissime grazie per l'aiuto.

[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
anche in gravidanze multiple con più placente, queste possono avere dei vasi in comune, lungo i quali manifestarsi la sindrome TTTS. Non è impossibile. Assolutamente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2] dopo  
Utente 383XXX

Moltissime grazie per la sua risposta; aprofitto della sua gentilezza per chiederle, é possibile che la TTTS provochi un sanguinamento esterno? Le spiego, il giorno prima del parto ho avuto un sanguinamento, improvviso ma molto breve. Al pronto soccorso dell'ospedale mi hanno visitato e detto che era stato causato da dei vasi ingrossati sul collo dell'utero (dove, oltretutto é presente un mioma).
Secondo lei é stata una diagnosi corretta o il sanguinamento poteva essere causato dalla TTTS? Vorrei specificare che subito prima del sanguinamento avevo fatto un ecografia dove risultava tutto perfetto....
Grazie mille.

[#3] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
No. La sindrome TTTS non provoca sanguinamenti esterni.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli