Utente 389XXX
Buongiorno Dottori,
Ieri ho avuto un rapporto con il mio fidanzato... Dato che sono passata dalla pillola a nuvaring, inserendo l'anello durante la pausa di sospensione, più precisamente il secondo giorno del ciclo, abbiamo utilizzato un preservativo come protezione. Il mio lui ha eiaculato in vagina, poi io gli ho sfilato il preservativo e senza pensarci ho infilato un dito per verificare che l'anello fosse nella sua giusta posizione. Non vorrei che il dito sporco di sperma avesse potuto generare una gravidanza. Premetto che avevo ancora qualche residuo del ciclo, quindi qualche goccia di sangue dopo il rapporto è scesa. Chiedo una risposta perché sono molto preoccupata dato che so che la copertura e assicurata dal 7 giorno di assunzione! Vi ringrazio per la disponibilità..

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Quando si passa dalla pillola all'anello vaginale , la sicurezza contraccettiva è garantita immediatamente , quindi nessun problema tranquilla.
I 7 giorni di mancato effetto contraccettivo si verioficano quando si usa il NUVARING , senza l'assunzione di un ormonale nel ciclo precedente.
Mi auguro di essere stato chiaro
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 389XXX

La ringrazio moltissimo Dottore, gentilissimo!!!