Utente 393XXX
Salve dottori, vorrei un consiglio.
Tra aprile e maggio ho preso per la prima volta la pillola la pillola, che ho smesso dopo una sola scatola perché mi procurava eccessiva ritenzione idrica. A fine maggio ho avuto un rapporto, protetto con preservativo. Tuttavia da allora il mio corpo è cambiato. A giugno ho avuto un ciclo molto scuro e poco doloroso. Per tutta l'estate veniva prima rispetto al solito (22/23 giorni), per nulla doloroso e poco abbondante. Di solito mi viene molto doloro e abbondante, intorno ai 30 giorni. A luglio ho avuto anche delle perdite bianche e trasparenti da entrambi i seni se strizzavo i capezzoli. In più ho avuto tantissime perdite bianche cremose. Spaventata ho fatto un test digitale proprio a luglio, con le urine del pomeriggio, ed è risultato negativo. Adesso vorrei capire sè effetto c'è il rischio che io sia realmente incinta o meno, perché il pensiero non mi fa stare bene. Ho fatto anche degli esami del sangue (per un altro motivo) e sono risultata leggermente anemica. Potrebbe esserci effettivamente una gravidanza?

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Con un test di gravidanza NEGATIVO perchè lei sospetta una gravidanza?
Se continua a non usare metodi contraccettivi , il rischio è sempre presente.,
Non può trattarsi di un effetto di una pillola assunta a cavallo tra aprile e maggio perchè abbondantemente smaltita.
deve valutare la funzionalità tiroidea , il suo emocromo con dosaggio della sideremia e della ferritina.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 393XXX

Grazie dottore per la sua risposta. Il dubbio proviene dal fatto che in questi giorni senti forti dolori in basso a destra, con dolori a spalle ed nevralgia molto forte... Avevo paura potesse essere una extrauterina perché leggendo su internet, ho scoperto che dà effettivamente questi sintomi e che tuttavia viene scoperta dopo molto tempo. Comunque sia avevamo usato un metodo contraccettivo. Grazie nuovamente.

[#3] dopo  
Utente 393XXX

Dottore scusi nuovamente il disturbo... Ma secondo lei é necessario rifare un test? Ho letto che molte donne hanno avuto delle esperienze negative con i test digitali, che spesso hanno dato dei falsi negativi...

[#4] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se ha avuto rapporti non protetti deve ripetere il test
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#5] dopo  
Utente 393XXX

Il preservativo non basta come metodo contraccettivo?

[#6] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Si se indossato dal partner dal primo momento del rapporto vaginale.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI