Utente 394XXX
Salve dottore
Io ho terminato la pillola venerdì e poiché a causa di una intolleranza ho optato per l'utilizzo dell'anello volevo chiederle visto che ho introdotto l anello il giorno successivo al termine del blister e quindi non ho fatto la pausa di 7 giorni è normale registrare delle perdite biancastre ? Le mestruazioni non si sono presentate a causa del inserimento del anello
Inoltre è possibile che con la pipì gli ormoni vengano espulsi o che comunque il dosaggio basso che l anello fornisce sia insufficiente per la contraccezione ? Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non effettuando la pausa dei sette giorni è normale che non si presenti il flusso mestruale da sospensione.
Le perdite vaginali biancastre se le anno fastidio potrebbero essere dovute ad una vaginite.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 394XXX

La ringrazio
E riguardo al secondo quesito ? È possibile che il dosaggio sia insufficiente ? O che con l'urina possa disperdersi ? Scusi il disturbo

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Assolutamente NO! L'anello vaginale (Nuvaring ) è predisposto a funzionare nell'ambiente vaginale e ad eventuale esposizione alle urine .
L'anello vaginale non sopporta le alte temperature (per esempio lavarlo con acqua calda)
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente 394XXX

La ringrazio arrivederci
Scusi il disturbo