Utente 397XXX
Buonasera. Da luglio assumo la pillola anticoncezionale naomi. Assumo tutte le sere la pillola alle dieci di sera ma questo mese, durante la prima settimana, mi sono scordata di prendere la pillola la sera e l'ho presa la mattina dopo intorno alle nove e mezza, al limite delle dodici ore. Sabato ho iniziato a notare delle perdite di colore marrone scuro. Il martedì successivo (ovvero due giorni fa) ho preso l'ultima pillola del blister e oggi, a giovedì, non mi è ancora iniziato il ciclo. Ora sono in ansia, non so cosa pensare, potrei essere rimasta incinta?

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il comportamento è stato corretto non ha sbagliato se ha assunto la pillola dimenticata entro le 12 ore , mantenendo così l'effetto contraccettivo.
Lo spotting che riferisce potrebbe essere casuale
Non penserei ad una gravidanza indesiderata, se non sono intervenuti altre cause : farmaci, vomito , diarrea.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 397XXX

Intanto la ringrazio per la sua disponibilità e per la sua risposta che non potrebbe non rassicurarmi un po'. Comunque no, non si sono verificati vomito né diarrea, e non ho assunto farmaci che potrebbero aver interferito con la pillola. Durante la settimana scorsa avrei dovuto avere il ciclo ma ho avuto solo delle perdite per quasi tutta la settimana. Solo venerdì sera si è presentata una perdita più abbondante che mi ha fatto pensare all'arrivo del normale flusso mestruale, ma così non è stato. È normale?