Utente 404XXX
Salve, chiedo scusa per il disturbo ma sono ossessionata da un dubbio e avrei bisogno di un consiglio da parte di professionisti. Oggi ho avuto un rapporto a coito interrotto con il mio ragazzo senza precauzioni . Dopo aver eiaculato si è lavato e ha fatto la pipì e dopo circa un'ora abbiamo riavuto un rapporto praticamente uguale al precedente (coito interrotto, senza precauzioni). Il mio ultimo ciclo risale al 18 febbraio. Temo una gravidanza indesiderata in quanto riconosco l'incoscienza che ci ha pervasi durante questi momenti poiché senza alcun tipo di preucazioni. Ho davvero molte probabilità di poter rimanere incinta?
La ringrazio in anticipo sinceramente.
Cordiali saluti .

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
https://www.medicitalia.it/blog/ginecologia-e-ostetricia/1143-coito-interrotto-coitus-interruptus.html
L'indice di fallimento varia dal 16 % al 25% , legato alla eventuale presenza di spermatozoi nell'uretra peniena .
Per questo non è possibile codificare con precisione l'indice di rischio.
SALUTI e buona contraccezione
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 404XXX

La ringrazio di cuore .