Utente 413XXX
Buongiorno,
Um 12 maggio, ho avuto un rapporto il 24 dove lui è entrato in vagina per poco tempo , credo forse un minuto. Dopo più nulla abbiamo fatto altro ed ha eiaculato esternamente dopo 10/15 minuti.
Il 25 maggio ho avuto i classici doloretti riferibili all ovulazione (ho ciclo regolare di 28/29gg). Mi chiedo se questo rapporto possa essere considerato a rischio per il discorso del liquido pre seminale. Di solito una settimana prima del ciclo avverto tensione mammaria, ad oggi non ho nulla e da qualche giorno ho perdite marroncine mai avute prima. Temo siano perdite da impianto vista anche la carenza di sintomi pre mestruali (tensione mammaria). Sono parecchio preoccupata e in ansia pazzesca. Possibile che una penetrazione così breve possa aver scatenato una gravidanza ?
Grazie per l'attenzione.

[#1] dopo  
Dr.ssa Monica Calcagni

28% attività
0% attualità
12% socialità
ARCE (FR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Prenota una visita specialistica
Si è possibile. Se non torna il ciclo faccia un test di gravidanza
Cordiali saluti
Dott.ssa Monica Calcagni

[#2] dopo  
Utente 413XXX

Grazie per la risposta, dopo giorni di perdite marroni ieri sono diventate rosate e oggi rosso vivo e più abbondati da ciclo.
Quindi alla fine ha anticipato di tre giorni, una cosa mai successa vista la mia puntualità nel ciclo.
Noto parecchi grumetti, potrebbe trattarsi di aborto ?
Il dubbio l ho anche perché non ho mai avuto spotting pre mestruale.
Grazie ancora per la Sua attenzione.