Utente 379XXX
Buongiorno dottoresse e dottori,
da un anno e mezzo prendo la pillola Yasminelle con regolarità. A metà dello scorso blister ho iniziato ad avere perdite marroncine che ho interpretato come adattamento del mio corpo al dosaggio ormonale. Mi sono consultata con il medico curante e mi ha confermato questa ipotesi scrivendomi la ricetta per una pillola a dosaggio più alto (Yasmin).
Ho comunque finito il blister della vecchia pillola, fatto la settimana canonica di sospensione e poi iniziato con la nuova pillola.
Dopo circa una settimana dall'inizio ho avuto un rapporto non protetto credendo di essere coperta, ma leggendo il bugiardino della pillola mi sono venuti dei dubbi a riguardo. Ero coperta nonostante questi fenomeni di sanguinamento? E ho fatto bene ad iniziare dopo la sospensione, dal momento che sul foglietto illustrativo veniva indicato di iniziare appena smessa l'altra?
Quello che mi preme è sapere se questo cambio ha in qualche modo compromesso la mia copertura da eventuali gravidanze.
Vi ringrazio anticipatamente per la cortese attenzione.

[#1] dopo  
Dr.ssa Nicoletta Cotrozzi

20% attività
4% attualità
0% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2012
Buonasera. Nel passaggio da una pillola a basso dosaggio a una pillola a dosaggio più alto non è generalmente indicato proseguire l'assunzione della nuova pillola senza la settimana di pausa. questo avviene solitamente quando avviene il contrario, cioè si passa da alto a basso dosaggio.
Direi di stare tranquilla anche per il discorso delle perdite di sangue che generalmente sono proprio dovute al dosaggio troppo basso della pillola.
Spero di esserle stata di aiuto!
Dr.ssa Nicoletta Cotrozzi

[#2] dopo  
Utente 379XXX

Non ho ben capito...non è consigliato fare la pausa o la si deve fare? Comunque posso stare tranquilla riguardo all'eventuale gravidanza giusto?