Utente 439XXX
Buongiorno, prendo da 16 gg circa pillola Klaira, successivamente ad un aborto per raschiamento.
Non ho mai dimenticato di prenderne una, però al 14 esimo giorno circa ho avuto un rapporto con coito interrotto e non è arrivato dentro, fatto 5 min dopo aver preso la pillola. Il problema sta nel fatto che ho dimenticato di prenderla il giorno dopo, e quindi l'ho presa il giorno successivo, stessa cosa è capitata per l'altro giorno. I due giorni dimenticati le ho assunte subito appena ricordatomi e i successivi sempre presa, c'è probabilità di rimanere incinta?

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
purtoppo con tutte queste dimenticanze la contraccezione non è garantita.
Per cui le consiglio di effettuare il dosaggio su sangue delle Beta HCG 12 gg dopo l'ultimo rapporto, di continuare ad assumere la pillola con attenzione, ma di proteggersi fino alla dine del blister anche con un metodo barriera (profilattico). Quando avrà iniziato il nuovo blister potrà abbandonare il metodo barriera.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 439XXX

Quindi secondo lei ci sono alte probabilità d'esserlo rimasta?

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Signora,
ci sono alte probabilità che il secondo rapporto sia avvenuto senza una copertura contraccettiva adeguata.
Le statistiche non hanno senso: se vuole accertarsi ed escludere la gravidanza le ho suggerito come fare; se preferisce aspettare che le vengano le mestruazioni attenda le stesse e faccia il test se dovessero ritardare.
Buona giornata,
Dott. Caldarola,
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#4] dopo  
Utente 439XXX

Forse mi sono spiegata male, infatti rileggendolo anch'io ho notato che ho sbagliato a spiegarmi, non è successo due volte, solo 1, ossia dopo aver preso la pillola..