Utente 321XXX
Gentile dottore,

Sono una donna di 32 anni.
Dopo aver interrotto la pillolaYasmin da circa due anni ho ricominciato a usare la contraccezione orale. Mi è stata prescritta microgynon che o cominciato a prendere da qualche giorno. Purtroppo sto avvertendo molti fastidi quali gonfiore, dolore al seno e alle ovaie e sono molo preoccupata tant'è che sto considerando l'interruzione immediata. Se i sintomi persistono cosa potrei fare: arrivare alla fine del primo blister o interrompere la pillola prima? E in entrambi i casi rischierei di scombussolare il mio sistema riproduttivo E ciclo? In effetti tra qualche mese vorrei provare ad avere un bambino e mi preoccupa il potenziale danno alla mia fertilità.

La ringrazio

Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
E' normali nei primi due /tre mesi avere effetti collaterali di questo tipo , per un adeguamento ad un clima ormonale diverso.
Se riesce ad arrivare alla fine del blister meglio, altrimenti le ritornerà il flusso mestruale.
Ma tutto ciò non comprometterà la sua futura fertilità, e nè tanto meno , il suo clima ormonale.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 321XXX

La ringrazio dottore!

Buona serata