x

x

Ritardo mestruazioni dopo pillola

👉Sei stufa di utilizzare gli assorbenti? Prova la coppetta mestruale, comoda e riutilizzabile!

Buongiorno, un mese fa ho avuto un rapporto non protetto però non è stato un rapporto completo.
Ho assunto la pillola ella one, Dopo 6 giorni di ritardo mestruale ho effettuato un test di gravidanza che è risultato negativo e l ho ripetuto al 20 giorno di ritardo risultato di nuovo negativo.
Adesso sono al 25 giorno di ritardo e ho fatto di nuovo un test ancora negativo.
In questi giorni ho male al basso ventre e nausea.
Volevo sapere questo ritardo a cosa può essere dovuto visto che ho escluso lo possibilità di gravidanza
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 41,5k 1,3k 255
E' dovuto allo spostamento del periodo ovulatorio , causato dalla pillola ELLA ONE , ma che non rappresenta nessun problema , il flusso mestruale potrebbe saltare completamente.
Chiaramente stiamo dando per certo che non ci sono stati altri rapporti "non protetti " dal punto di vista contraccettivo, dopo l'assunzione della contraccezione post-coitale (ella-one).
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio