Utente 463XXX
Buongiorno, da ormai un anno e mezzo io e il mio compagno abbiamo rapporti non protetti e abbiamo una media di 10 rapporti al mese (fino a tre mesi fa eravamo in un periodo di forte tensione).
Una volta ogni tre mesi, circa, ho cicli mestruali dolorosi che mi fanno addirittura svenire così su consulto medico, da 26 giorni prendo 3 perle al giorno di olio di enotera (1 perla contiene 500 mg di olio di enotera per un totale di 1500 mg al giorno), mentre da sei mesi prendo acido folico 400 mcg.
Il medico alla quale mi sono rivolta mi ha spiegato che quest' olio allevia i dolori premestruali e rende più morbido l'utero favorendo il concepimento, mi sono dimenticata però di fargli una domanda e in questo periodo è in ferie, quindi mi rivolgo a voi sperando di ricevere ugualmente una risposta professionale.
Posso assumere in modo continuativo le perle oppure devo sospendere l'assunzione dalla presunta ovulazione al giorno previsto per il ciclo successivo? Il dubbio mi viene in quanto, come detto prima, quest' olio ammorbidisce l' utero e non vorrei che magari avvenisse il concepimento e io inconsapevole, continuassi ad assumere le perle causando magari un aborto.
La domanda potrà sembrare banale ma conosco solo da poco più di tre settimane questo prodotto e non so che effetti abbia in caso di concepimento.
In attesa di una vostra risposta vi porgo distinti saluti

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nessun problema essendo un estratto vegetale , in questi casi se non dovesse comparire il flusso mestruale , consiglio sempre di continuare soltanto l'assunzione di acido folico.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 463XXX

La ringrazio per la risposta, temevo potesse essere dannosa l' assunzione delle perle di olio di enotera in caso di gravidanza non ancora scoperta (quindi prima dell'arrivo del flusso mestruale). Invece nel caso comparisse il flusso c'è un tempo massimo per l'assunzione delle perle di enotera? (nel caso mi trovassi tra sei mesi che non ho ancora concepito)