Utente 477XXX
Buongiorno, ho un infezione vaginale da circa 3 mesi che va e viene, solitamente mi veniva qualche giorno prima del ciclo si manifestava con un gonfiore interno alla vagina come una specie di "protuberanza" e delle perdite bianche simili a ricotta, io penso si tratti di candida ma non sono sicura. Inoltre bruciore e dolore durante i rapporti. Questo mese gia dal giorno dopo del primo rapporto ho iniziato ad avere i soliti sintomi e su consiglio di un'amica ho preso gli ovuli e il gel Estromineral pro biogel, la cura prevedeva 6 ovuli ma non l'ho terminata sono arrivata a 4 perché sembra sia solo peggiorata la situazione, stamattina mi sono svegliata con la vagina all' interno molto gonfia e tantissimi perdite che sono diventate giallo/verdi (Non so se sono anche gli ovuli) faccio fatica a camminare e non so cosa fare. Ho preso appuntamento con la ginecologa ma devo attendere una settimana e vorrei qualcosa intanto per attenuare il gonfiore ma non vorrei sbagliare e peggiorare ancora! In attesa di una vostra gentile risposta vi porgo i miei cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Premessa fondamentale: mai sottoporsi ad una terapia senza una DIAGNOSI CERTA.
Potrebbe trattarsi di ascesso della gh.di Bartolini, di una VULVITE irritativi da contatto, , di una VULVO Vaginite da Candida, Trichomonas, Coli ecc.
Non potrei mai consigliare una terapia senza accertamenti diagnostici sicuri
Salutoni
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI