Utente 289XXX
Buongiorno, è da ormai un mese che combatto con continui disturbi vaginali.
Ho effettuato un tampone prima di eseguire terapie e dall'esame microscopico è emerso
leucociti minore di 10 elem cell per cm a 100x
lattobacilli rari
cocchi gram + numerosi
cocchi gram - assenti
bastoncini gram + rari
bastoncini gram - numerosi
ife assanti
spore assenti

esame colturale tutto negativo

dopo una cura con ovuli meclon e un'altra con macmiror complex non ho risolto nulla, ancora prurito e bruciore, soprattutto esterno.
Cosa mi consigliate di fare?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Questi casi sono frequenti , perchè la diagnosi in questi casi non è sempre una VAGINITE , ma potrebbe trattarsi di una VULVITE allergica da contatto acuta o cronica (vulva = genitali esterni ) dovuta a reazione a sostante di natura chimica o biologica ( ammorbidenti, coloranti degli indumenti intimi, detergenti molto profumati ,ect.....) che vengono a contatto con cute o mucosa con conseguente risposta infiammatoria.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI