Utente 380XXX
Salve dottori,
Uso nuvaring da diverso tempo e non ho mai avuto grossi problemi, nè mai fatto un utilizzo scorretto. Negli ultimi mesi ho avuto numerosi rapporti completi, ma a mio parere ho sempre inserito e rimosso correttamente l’anello. Ultimamente però ho degli strani sintomi che mi fanno pensare che si sia instaurata una gravidanza. Gli ultimi 2 cicli erano con perdite molto scure/marroni specialmente i primi due giorni, da un paio di settimane ho dei fastidi alle ovaie che si è fatto più frequente in questo ultimi giorni, specialmente a quello sinistro. Mi sento il basso addome gonfio e il seno un po’ teso. Secondo voi può essere possibile? Mi consigliate di fare un test? Se si posso farlo già domani mattina? Grazie, saluti.

[#1] dopo  
Dr. Lucia Vecoli

44% attività
4% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2014
Gent. Sig., il test di gravidanza deve essere effettuato dopo 7 giorni di ritardo ed in laboratorio analisi, così avrà un risultato sicuro e attendibile. Per esperienza mi fido poco dei test casalinghi, talvolta fallaci. Inoltre, se richiede l'esame "beta HCG", avrà un risultato più utile al suo ginecologo, perchè tale esame dosa l'ormone della gravidanza, che varia a seconda dell'epoca della stessa. Se Nuvaring è correttamente inserito e lei non ha assunto antibiotici mi sembra strano, tuttavia, che sia rimasta incinta. Cordiali saluti e auguri.
Dr. Lucia Vecoli