Utente 477XXX
Salve. Utilizzo da 3 mesi l'anello.
Il giorno 25/12 l'ho tolto e ho avuto la normale mestruazione.
Il 31/12 ho avuto un rapporto coperto da preservativo. Dopo la sua eiaculazione ci sono stati alcuni istanti in cui l'abbiamo fatto senza.
Il giorno 1/01 ho inserito il nuovo anello.
C'è possibilità che io sia incinta?
Inoltre, utilizzando l'anello è normale che io abbia un flusso abbondante di 5 giorni che termina poi con l'inserimento del nuovo anello?
PER FAVORE RISPONDETE!!!
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La settimana di intervallo tra i due anelli è coperta dal punto di vista contraccettivo , quindi non c'è motivo di preoccupazione per l'insorgenza di una gravidanza indesiderata.
Se continuano i flussi mestruali abbondanti è corretto pensare ad un passaggio ad un altra associazione estroprogestinica (pillola . cerotto) più consona al suo clima ormonale.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 477XXX

Grazie per la sua risposta tempestiva.
Devo iniziare una cura con il farmaco " Lincocin " per l'acne.
Può incidere sull'efficacia dell'anello, essendo antibiotico?
Grazie anticipatamente.