Utente 487XXX
Salve, spero che qualcuno mi possa aiutare..ho già prenotato una visita ma nel frattempo vorrei avere delle risposte.

Da quando ho avuto il ciclo (10 anni fa) ho avuto problemi di emorraggie, il ciclo arrivava e non passava più, il ginecologo mi diede da prendere la pillola YAZ e ho risolto il mio problema. (Ho preso la pillola per 9 anni) 2 anni fa feci una visita e mi disse che avrei anche potuto lasciare la pillola perchè il mio problema era risolto ed era tutto apposto.. Non lasciai la pillola per via del mio trasferimento all'estero e perchè volevo essere protetta. Il mese scorso ho lasciato la pillola anche perchè notavo che non faceva più il suo effetto e poi perchè vorrei iniziare a cercare una gravidanza.. tutto ok, mi arrivano le mestruazioni puntualissime, il problema è che sono passati 10 giorni e ho ancora macchie! Non è più un ciclo abbondante ma ho comunque ancora macchie di sangue come quando ero piccola! Devo preoccuparmi? Può in qualche modo darmi problemi se cerco una gravidanza? O può essere un fattore scatenato dalla sospensione della pillola?

[#1] dopo  
Dr. Lucia Vecoli

44% attività
4% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2014
Gent. Sig., per le mestruazioni la pillola è come un cosmetico, nel senso che provoca non delle vere e proprie mestruazioni, ma un facsimile, detto emorragia da sospensione. Alla cessazione della pillola quindi ci ritroviamo senza trucco, al naturale, in balia degli ormoni prodotti dalle nostre ovai ed il risultato spesso non è così perfetto come vorremmo. Provi a guardarsi allo specchio truccata e non, vedrà che differenza! Non è colpa della pillola se ora le mestruazioni fanno i capricci, ma dipende dal fatto che le sue ovaie non funzionano così perfettamente come vorrebbe. Può darsi che sia un fenomeno occasionale, può darsi che influisca l'ansia da prestazione legata alla ricerca di una gravidanza. Il suo ginecologo, attraverso la visita e gli esami che riterrà opportuno farle fare dopo averla vista la potrà consigliare al meglio. Cordiali saluti e auguri.
Dr. Lucia Vecoli

[#2] dopo  
Utente 487XXX

La ringrazio tanto per la risposta e la disponibilità. Solo un ultima domanda dato che la prima visita possibile è tra un mese e nel frattempo la ginecoloca mi ha detto che il tutto è assolutamente normale. È d'accordo? E cosa intende con le ovaie che non funzionano bene? Cosa può comportare questo?
Grazie mille