Utente 476XXX
Salve. Sono una ragazza di 26 anni e volevo che mi venisse fatta chiarezza su come la pillola del giorno dopo possa agire nello specifico. Spiego la mia situazione: ho un ciclo molto abbondante e regolare di circa 26/28 giorni, il mio ultimo ciclo risale al 22 maggio (data di inizio) e la notte del 7 giugno (quindi al 16esimo giorno di ciclo, presumo quindi due giorni dopo l'ovulazione) ho avuto un rapporto sessuale non protetto con eiaculazione esterna. Per sicurezza, la mattina seguente (circa 9 ore dopo il rapporto) ho assunto la pillola Norlevo. Leggendo su internet e sul bugiardino della stessa, ho visto che il suo effetto è quello di spostare l'ovulazione. Ma ad ovulazione già avvenuta come funziona? Ha comunque effetto oppure devo preoccuparmi? Ad oggi, 5 giorni dopo l'assunzione, non ho alcuna perdita ematica o effetto collaterale causato dalla pillola, devo preoccuparmi? Aspetto il ciclo per la prossima settimana e non so cosa pensare. Spero possiate rispondermi il prima possibile, non so più cosa pensare, ho letto molti pareri discordanti su internet. Vi ringrazio in anticipo per la risposta!

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Chiariamo un concetto fondamentale sul tipo di meccanismo di azione del Norlevo e della ELLA ONE ( più efficace della Norlevo). La Norlevo agisce entro 72 ore dall'assunzione , ma agisce prima che avvenga il picco ovulatorio , a differenza del l'ulipristal acetato ( ella ONE)che agisce entro i 5 giorni dopo ed è in grado di spostare il picco ovulatorio.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 476XXX

Buonasera Dr. Blasi. Innanzitutto vorrei ringraziarla per la risposta, ma continuo a non aver ancora totalmente chiaro il funzionamento della Norlevo. Se lei dice che agisce PRIMA che avvenga il picco ovulatorio, allora prenderla DOPO l'ovulazione non ha efficacia? Cioè è come se io avessi preso una caramella, in sostanza?
La ringrazio ancora, cordiali saluti!