Utente
Gentili dottori, qualche giorno fa per un ciclo che si prolungava oltre il normale e prese dalla paura mi sono rivolta ad un p.s. ginecologico...qui la sorpresa, mi hanno detto che ho un utero fibromatoso con diversi fibromi tra 1 e 2 cm e il più grande di 4. Non mi hanno dato grosse spiegazioni , ho 35 anni, entro massimo 2 anni stavo programmando una gravidanza e ora sono disperata...cosa devo fare? Operarmi, cure mediche o rassegnarmi? Possibile che possa succedere tutto così all'improvviso?

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Dipende molto dalla localizzazione dei miomi ( fibromi ) nell'ambito del corpo uterino : sottosierosi (?) intramurali (?) o sottomucosi (?). Una volta stabilità la loro localizzazione si potrà stabilire una terapia medica ( progestinici ) o chirurgica..
Quindi nessuna rassegnazione, Una isteroscopia diagnostica potrà definire il quadro endouterino e poter esprimere un parere sul suo futuro gravidico .Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio tanto.
Non tutti i medici purtroppo hanno in dono la sensibilità ed ero capitata male!!!
Buon lavoro, provvederò a controlli più accurati.

[#3] dopo  
Utente
Ultima domanda, perché sul referto il dottore ha scritto "endometrio non valutabile " ? Ero al 9/10 giorno del ciclo, è normale questa Cosa?

[#4]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non le so rispondere ,solitamente si scrivono i motivi !
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI