Utente 525XXX
Buongiorno dottori,
Sono una ragazza di 19 anni, un po' inesperta per quanto riguarda l'ambito sessuale e avrei bisogno di un vostro parere medico per tranquillizzarmi.
Vi spiego celermente la mia situazione: il 1 gennaio ho fatto del petting al mio ragazzo, il quale per giunta aveva il preservativo, e io ero completamente vestita. Dopo aver finito, per una ulteriore sicurezza, ho deciso di disinfettarmi le mani con un gel disinfettante e una volta tornata a casa le ho anche lavate con acqua e sapone.
Il mio ciclo è arrivato il 14 gennaio e dopo il 1 gennaio non ci sono stati contatti con il mio ragazzo.
La mia preoccupazione è che possa essermi sporcata le mani anche non volendo e che sia sopraggiunta una gravidanza.
Vi ringrazio in anticipo in attesa di una vostra risposta

[#1]  
Dr.ssa Vincenza De Falco

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Da quello che ha descritto non emergono elementi che possono far sospettare gravidanze.
Per di più il ciclo mestruale è tornato.

Direi che può smettere di preoccuparsi.

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/986-la-prima-volta-tutto-quello-che-devi-sapere-sul-tuo-primo-rapporto-d-amore.html

Un caro saluto e buona domenica
Dott.ssa Vincenza De Falco, Ginecologa, Roma
www.menopausaserena.org

[#2] dopo  
Utente 525XXX

Grazie mille dottoressa per la celere risposta.
Altra curiosità: il ciclo ancora non è sopraggiunto, è normale che in questi giorni io abbia delle perdite trasparenti?

[#3]  
Dr.ssa Vincenza De Falco

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Le perdite trasparenti e filanti tipo "chiara d'uovo" sono tipiche del periodo ovulatorio.

Normalmente ogni quanto le vengono le mestruazioni?
Ha un diario su cui annota il giorno in cui cominciano le mestruazioni?
Dott.ssa Vincenza De Falco, Ginecologa, Roma
www.menopausaserena.org

[#4] dopo  
Utente 525XXX

Sisi assolutamente, solo che purtroppo ho sempre avuto un ciclo molto irregolare e alcuni episodi di amenorrea.
Secondo la ginecologa il mio leggero sovrappeso inficia di molto la funzione ovarica.

[#5]  
Dr.ssa Vincenza De Falco

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Il sovrappeso può giocare un ruolo importante e può influenzare la regolarità del ciclo mestruale.

Se non lo ha già fatto, si affidi a una brava nutrizionista e cominci a fare attività fisica regolare e costante per riuscire a tornare al suo peso forma.

C'è uno sport che le piace in modo particolare? Le piace ballare? O è un pò pigra e in genere si muove poco?
Dott.ssa Vincenza De Falco, Ginecologa, Roma
www.menopausaserena.org

[#6] dopo  
Utente 525XXX

Va benissimo dottoressa lo faró, diciamo che sono leggermente pigra.


La ringrazio per il consulto offerto da lei.

[#7] dopo  
Utente 525XXX

Gentilissima dottoressa De Falco, le porgo le mie scuse se la disturbo nuovamente.
Volevo chiederle un altro consulto...
Nella prima richiesta sono stata molto vaga, ma ora voglio descriverle chi raramente la situazione.
Il 1 gennaio ho praticato del sesso orale al mio ragazzo; come precauzione lui ha utilizzato il preservativo inoltre io per la durata totale dell’amplesso non ho toccato il suo pene con le mani , quando stava per eiaculare lo ha estratto dalla mia bocca ed ha completato esternamente nel preservativo, una volta concluso lo ha sigillato, il preservativo.
Ha pulito il suo pene con un fazzoletto e come me ha disinfettato le mani 2 volte con un disinfettante gel apposito per le mani.
La seconda parte può sembrare particolare...
Dopo la prima eiaculazione in breve tempo ha avuto un altra erezione...
Questa volta per sicurezza abbiamo deciso di non estrarlo e ho iniziato a toccare il suo pene al di sopra dei pantaloni...
Riportandolo di nuovo all’eiaculazione.
Quando stava per venire mi ha avvisato e prontamente ho lasciato il suo pene ( che come detto precedentemente era al di sotto di slip e pantalone di jeans ) e mi sono disinfettata anche questa volta 2 volte con il gel disinfettante mani.
Vorrei precisare che il mio ragazzo non pratica su di me masturbazione e ne io pratico auto masturbazione; inoltre io non ho mai avuto rapporti sessuali.

Il ciclo come detto nella prima richiesta mi è venuto il 14 gennaio...
Inoltre il primo febbraio ho effettuato una visita dalla mia ginecologa, e dall’ecografia non è uscito niente.
Non arrivandomi ancora il ciclo ci può esserci un rischio gravidanza ?

Ho dimenticato di aggiungere una cosa dal primo gennaio con il mio ragazzo non ho intrattenuto più attività di petting.

Le chiedo scusa sia a lei, che a chi possa leggere il quesito se sono stata molto cruda in alcuni dettagli!

In attesa di una sua risposta la ringrazio in anticipo!

[#8]  
Dr.ssa Vincenza De Falco

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Da quello che ha descritto NON emergono elementi che possono far sospettare gravidanze.

Le ripeto di nuovo: può smettere di preoccuparsi.

Cosa le ha consigliato la sua ginecologa riguardo il suo ciclo mestruale?

Buona giornata!
Dott.ssa Vincenza De Falco, Ginecologa, Roma
www.menopausaserena.org

[#9] dopo  
Utente 525XXX

Secondo la mia ginecologa i miei problemi di ritardo sono legati al sovrappeso e dalla presenza in quantità, maggiore, di insulina nel sangue.
A tal proposito mi ha consigliato di assumere degli integratori a compresse 2 al di e di seguire una dieta che ho fatto appositamente preparare da una nutrizionista.
Per quanto riguarda l’integratore il prodotto è: KIROCOMPLEX integratore alimentare a base di D-Chiro-Inositolo, Myo-Inositolo, Acido Follico, Manganese, Vitamina D, Revifast della casa farmaceutica S&R .
La dieta invece che ho fatto è per obesità di primo grado.

La ginecologa inoltre ha detto che soffro della sindrome delle ovaie pigre .

Le rinnovo le mie scuse per averla disturbata nuovamente.

Essendo molto giovane e inesperta molte volte mi faccio assalire dall’ansia.

In attesa di una sua risposta la ringrazio in anticipo.

[#10]  
Dr.ssa Vincenza De Falco

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Come vede anche la sua ginecologa ha confermato quello che le avevo accennato qualche settimana fa (vedi replica #5):

"Il sovrappeso può giocare un ruolo importante e può influenzare la regolarità del ciclo mestruale.

Se non lo ha già fatto, si affidi a una brava nutrizionista e cominci a fare attività fisica regolare e costante per riuscire a tornare al suo peso forma."

Segua quindi la dieta abbinata a un'attività fisica regolare e si affidi con serenità alla sua ginecologa.

Vedrà che piano piano, perdendo peso si sentirà meglio e anche il suo ciclo tornerà regolare.

Buona serata.
Dott.ssa Vincenza De Falco, Ginecologa, Roma
www.menopausaserena.org

[#11] dopo  
Utente 525XXX

La ringrazio tantissimo dottoressa De Falco!!

Mi rivolgerò ad una brava nutrizionista e cercherò di ritornare al mio peso forma.

Le auguro una buona serata!

Grazie ancora!