La pillola il ciclo non è arrivata ora ho 13 gg

Salve,
Assuno da un pò di mesi la pillola yasminelle, negli ultimi 3 mesi ho dovuto fare uso di un antibiotico, durante il 3 e ultimo ese di assunzione ad una settimana dall'interruzzione della pillola ho avuto perdite (il ginecologo ha assolutamete escluso che fossero già il ciclo) finito di prendere la pillola il ciclo non è arrivata ora ho 13 gg di ritardo, ho fatto 2 test di gravidanza comprati in farmacia ma sono risultati entrambi negativi, uno l'ho eseguito durante la comparsa delle perdite l'altro a distanza di 10 gg, a 6 gg dal mancato ciclo ho fatto un ecografia ma non si vedeva nulla, il ginecologo mi ha detto che non si può escludere una gravidanza, martedì vado a fare il dosaggio del betaHCG..quante possibilità ci sono che sia psitivo??
[#1]
Dr. Ivanoe Santoro Ginecologo 8,5k 280 7
Ben poche.
Se le perdite dovessero persistere, opterei per una di due ipotesi:
a) sospendere la pillola per almeno 3 - 6 mesi
b) cambiarla con un preparato a più elevato contenuto in Estrogeni.
Un peso fra 35 e 40 Kg per un'altezza di 155 cm è un pò basso.
Lo rimetta nei limiti (almeno 48 Kg).


Cordialmente.

Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
già Direttore f.f. UO OST/GIN Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio, ma quindi queste ipostesi sono confermate anche se durante l'ultimo mese prima delle perdite e prima del ritardo io avessi saltato due o una pillola?
[#3]
Dr. Ivanoe Santoro Ginecologo 8,5k 280 7
Sì le cose sarebbero da fare anche in caso di dimenticazna di una o due compresse, il che, in genere, non ha nessun effetto sul piano clinico.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Salve,
Le ho scritto già un mese fa in riguardo ad un ritardo (pur prendendo la pillola) dovuto forse anche all’assunzione di antibiotici (tre mesi)..subito dopo il test di gravidanza negativo ho smesso di prendere la pillola (attualmente non la sto assumendo), ho avuto delle perdite intorno al 25/02/2009 durate una settimane (mestruazioni?)..vorrei avere un bambino ed infatti continuo ad avere rapporti non protetti.. è possibile riuscirci? Se si come posso aumentare le possibilità di riuscita?
Vi prego aiutatemi

Cordiali saluti
[#5]
Dr. Ivanoe Santoro Ginecologo 8,5k 280 7
Direi prima di attendere il ritorno del flusso normale per poi iniziare le ...prove d'orchestra.
[#6]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la sua risposta e ne approfitto per farle un altra domanda, ora mai è dal 24/02/2009 che non prendo la pillola, ho già avuto le perdite da sospensione, ora però sarebbe già ora del ciclo (non prendevo la pillola da molto, circa 8 mesi, e anche prima di prenderla sono sempre stata puntualissima), il ciclo mi sarebbe dovuto arrivare presunibilmente il 29/03/2009 quindi è in ritardo di 4/5 gg, ho delle fitte al basso ventre in corrispondenza delle ovaie ma solo durante la notte quando il mio corpo si rilassa, seno indolenzito e gonfio più del solito, vorrei sapere se è possibile che io abbia già in corso una gravidanza?..dopo la visita ginecologica il mio medico mi aveva detto che la pillola aveva già perso effetto durante l'assunzione (3 mesi) degli antibiotici subito dopo l'ho interrotta del tutto io..posso sperare in una gravidanza?

Grazie Cordiali Saluti
[#7]
Dr. Ivanoe Santoro Ginecologo 8,5k 280 7
Per saperlo può eseguire u test di Farmacia sulle urine o un dosaggio sul plasma delle Beta HCG con metodo quantitativo.

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test