Utente 579XXX
Salve,
vorrei porre una domanda riguardo un sintomo che da mesi mi porto dietro.
Da circa Maggio/Giugno mi capita che, giusto dodici/tredici giorni dopo l'inizio del ciclo, mi si presentino macchie a mo' di perdite.
Queste macchie prima sono rosee/rosse per poi andare sul marrone e sparire nel giro di tre giorni.

Ho fatto presente il problema al medico di base che lo giustificava con una dieta drastica che avevo intrapreso e che mi ha portato ad una perdita di peso molto veloce.
Presi gli accorgimenti alimentari (sono in cura presso una biologa nutrizionista) ho effettuato anche una visita ginecologica.
La ginecologa, tramite ecografia esterna, mi ha diagnosticato un corpo luteo emorragico all'ovaio sinistro con prescrizione di Flogeril per 10 gg ed anch'essa mi ha spiegato che le macchie potrebbero essere dovute alla perdita di peso.
Ad un secondo controllo dalla ginecologa, il corpo luteo si era assorbito e la ginecologa mi ha tranquillizzata dicendo di recarmi in Primavera.

Ieri, giusto dodici giorni dopo l'inizio del ciclo, mi sono arrivate di nuovo queste macchie: ieri sera sul rosso chiaro, oggi sul marrone.
Il medico di base che ho visto questo pomeriggio non sa rispondermi, ripetendo di portare pazienza.

La mia domanda è: come dovrei comportarmi?
Può essere davvero una conseguenza della perdita di peso?
Sono molto in pensiero, ringrazio in anticipo per il tempo.

[#1]  
Dr. Vincenzo Barretta

16% attività
16% attualità
0% socialità
ACERRA (NA)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2017
Gentile signora
non si deve affatto preoccupare perchè lo spotting che lei ha, è dovuto all'ovulazione.
Può iniziare in qualsiasi periodo della vita quindi stia tranquilla che non si tratta di patologia. Le perdite ematiche nella stragrande maggioranza delle pazienti sono associate a muchi filanti
Saluti
Dr. vincenzo barretta

[#2] dopo  
Utente 579XXX

Salve dottore, la ringrazio per la risposta.
Quindi lei dice non possa dipendere dalla perdita di peso?
Ho notato anche come, con la stessa, il mio ciclo che prima saltava anche qualche mese si è regolarizzato se non anticipato.
Però mi rincuorano molto le sue parole, la ringrazio tanto.

[#3]  
Dr. Roberto Passaro

20% attività
20% attualità
0% socialità
NAPOLI (NA)
ACERRA (NA)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
Buongiorno. Sicuramente la eccessiva perdita di peso può aver influenzato l’assetto ormonale e quindi può aver provocato queste perdite tra una mestruazione e l’altra. Io però farei una isteroscopia per escludere eventuali problemi organici come polipi, miomi eccetera
Dr. Roberto Passaro