La pillola del giorno dopo funziona sempre?

Ciao, Vi spiego la mia situazione.
Il 25/12/2019 ero al secondo giorno del ciclo mestruale, e la sera ho avuto un rapporto completo con il mio ragazzo... Entro le 24 ore prendo la pillola del giorno dopo... Nei giorni successivi ho iniziato ad avere perdite di muco bianche e forti... Il 18 e il 19 dicembre ho avuto di nuovo 2 rapporti completi però non ho assunto niente pensando che la pillola potesse fare effetto per tutto il mese... Poi mi sono informata ma non è così! Adesso sono al 29/01/2020 e del ciclo neache l'ombra... (da premettere che ho un ciclo regolare di 28 giorni).
Ho dolori fortissimi al seno, mal di testa, ho sempre voglia di dormire e mal di schiena tutta la giornata... Aspettavo il ciclo il 24 e invece sono già 5 giorni di ritardo... Ho fatto 2 test e risultano negativi ma il ciclo non mi viene comunque... So di aver sbagliato il 18 e il 19 ma pensavo che la pillola valesse per tutto il mese... Vi prego sono in ansia tantissimo se potete rispondetemi! Grazie in anticipo
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,9k 1,3k 253
Chiaramente ha usato male la contraccezione d'emergenza , che non sostituisce la contraccezione ormonale classica (pillola, cerotto anello ) .
L'azione dei due prodotti attualmente in commercio (Norlevo e EllaOne) hanno una azione differente.
Se il test di gravidanza è risultato negativo si deve tranquillizzare e per maggior sicurezza deve eseguire un dosaggio delle betaHCG sul sangue.
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test