Utente
Ciao, Sono una ragazza di 19 anni.

Volevo chiedere una consulenza, grazie in anticipo per l’eventuale risposta.

I miei ultimi 2 cicli sono durati 2/3 giorni (solitamente dura 5/6 giorni) e anche ora ho il ciclo ma sembra che stia finendo.

In queste tre situazioni il mio ciclo inizia molto abbondante.
Ma dopo due giorni si riducono ad essere macchie.
Ieri persino ho avuto la fuoriuscita di un coagulo di sangue molto grande, circa una noce gelatinosa.

Ora, nonostante il mio ciclo sia iniziato il 1 sembra al capolinea.

Ho effettuato due test 1 subito dopo Il ciclo di marzo ed era risultato negativo, e uno il 24 marzo (una settimana fa circa) e anche questo è negativo.

Sento il cuore nella pancia, ma non so a cosa potrebbe essere dovuto.
Vorrei sottolineare che fumo non so se può servire (da 2 anni quasi).
Sono stitica.
Non ho mai vomitato in questo periodo.
E qualche volta quando faccio la colazione ho la nausea (ma penso di averla sempre avuta).
Sento la pancia un po’ gonfia, ma non so se è per questo o perché in questo periodo di quarantena stia ingrassando.

Inoltre sono molto stressata in questo peridoo (causa quarantena) quindi non so che fare.

Sono sessualmente attiva e quasi sempre ho usato le precauzioni.
Però è successo che non li abbia usati.

Grazie mille

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'unico modo per accertarsi è l'esecuzione del test di gravidanza , che lei ha già eseguito .
Non le rimane ,se questa situazione le procura angoscia , il dosaggio delle beta HCG nel sangue che è possibile effettuare ,anche in questo periodo targato COVID19 , , presso un laboratorio privato .
Non comprendo la sua preoccupazione con il test negativo
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta.
Forse la mia preoccupazione è stata ampliata da questa angosciosa situazione di quarantena.
Non so se sia normale passare da 5-6 di ciclo a 2-3.
Inoltre la mia pancia sembra gonfia ma non so se sia il cibo è la scarsa attività o altro.
Inoltre mi sembra di aver eseguito i test nella maniera corretta e anche nel tempo corretto(1 mese dopo il probabile rapporto non protetto). Su internet ci sono varie risposte contrastano su false mestruazioni(alcuni dicono che sono scure, altre dicono che sono chiare, alcuni dicono che sono abbondanti, altri dicono che sono scarse). Quindi vorrei sapere se per caso si potrebbe trattare di false mestruazioni.

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Questa leggenda metropolitana delle "false mestruazioni" dobbiamo demolirla se il test di gravidanza è NEGATIVO e ancor di più le betaHCG sono negative , la gravidanza è INESISTENTE !!Siamo giustamente angosciati dal COVID-19 , non creiamo altre fonti di angoscia.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI