Utente
Salve, vorrei esporre un dubbio che mi sta facendo molto preoccupare!
Il 12 marzo (mi erano appena finite le mestruazioni) io e il mio ragazzo abbiamo fatto dei preliminari e c’è stato un momento di sfregamento tra i nostri organi genitali;
nel momento dell’ eiaculazione lui é venuto lontano dal mio corpo.

Nonostante non abbiamo consumato il rapporto e siamo stati attenti che non ci fosse una penetrazione o un contatto con il suo sprema, ho in ritardo del ciclo di tre giorni.

Solitamente sono molto regolari per questo sono spavantata... ho alcuni sintomi pre-mestruali ma molto lievi come mal di testa e dolori al ventre.

C’è il rischio di una gravidanza?

Grazie e cordiali saluti

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non ci sono le condizioni per l'insorgenza di una gravidanza indesiderata . Il ritardo potrebbe essere legato ad uno stress psico - fisico da cambiamento di stile di vita, non necessariamente da gravidanza.
SALUTI e Buona Pasqua
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI