Utente
Ieri io e la mia ragazza abbiamo avuto un rapporto sessuale con preservativo ma appena abbiamo finito mi sono accorto che si era rotto e quindi le ero venuto dentro, lei era al 19esimo giorno di ciclo su un totale di 32 e l'applicazione Clue dice che proprio ieri era il giorno dell'ovulazione.
Oggi lei ha preso la cosiddetta pillola del giorno dopo (EllaOne) ma io sono preoccupato che possa non funzionare visto che in teoria la sua ovulazione è già iniziata.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La ELLA ONE (ulipristal acetato ) ha la capacità di interferire sul picco ormonale della ovulazione , a differenza del NORLEVO che non ha questa capacità.
per questo motivo la EllaOne viene denominata la pillola dei cinque giorni dopo.
Quindi tranquillizzatevi, il comportamento è stato corretto.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille dottore per la sua risposta ma vorrei capire più precisamente come può funzionare la pillola EllaOne con l'ovulazione in corso o già accaduta e se possiamo stare veramente tranquilli.

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
State tranquilli
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI