Utente
Buongiorno,
Vi scrivo a distanza di giorni da questo episodio per un ansia suscitata.

Il giorno 07.12 (prima settimana del blister) ho assunto la pillola Novadien alla consueta ora (18:00) ho successivamente riscontrato dei problemi intestinali con episodi di diarrea verso le 22/22:30, passato il momento critico ho immediatamente provveduto ad assumere una nuova pillola dopo la quale ho avuto una o due scariche prima di dormire e una la mattina successiva (momento in cui ho assunto un enterogermina 4 miliardi per regolare la flora).

Non ho assunto un’ulteriore (terza) pillola dopo le leggere scariche immediatamente dopo la seconda.

Ho poi continuato ad assumere la pillola alla consueta ora.

Ho avuto rapporti regolari con il mio partner dopo questo episodio.

Nei giorni scorsi ho dimenticato una pillola e l’ho assunta tre/ quattro ore più tardi del consueto orario.

Ora sto continuando ad assumere la pillola con regolarità ma stamattina ho accusato delle perdite marroni chiaro chiaro e mi sono preoccupata (mi è capitato altre volte conseguentemente a un ritardo di assunzione o durante un secondo blister ma oggi ho immediatamente pensato all’episodio della dissenteria)

Devo preoccuparmi?

[#1]  
Dr.ssa Lucia Vecoli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2014
Buongiorno, quando l'assunzione della pillola è irregolare puo' capitare di avere perdite ematiche vaginali ( "spotting") al di fuori del periodo di sospensione del farmaco. Consiglio di procedere ad un test di gravidanza prima di riassumere la pillola, qualora non si verificasse l' emorragia da sospensione. Per il futuro, per non avere patemi d'animo di questo tipo in occasione di dimenticanze o disturbi gastroenterici, forse è meglio valutare col proprio ginecologo/a l'utilizzo di vie di somministrazione alternative del farmaco ( cerotto, anello). Cordiali saluti.
Dr. Lucia Vecoli