Assunzione clomid

Buonasera ho 47 anni e da circa 3 anni cerco la terza gravidanza senza successo.

Ora il mio ginecologo, dopo avermi fatto fare tutti gli esami del caso, mi ha prescritto Clomid per vedere di aiutare la mia ovulazione (vista l’età)
La prima assunzione quindi prima compressa è avvenuta il terzo gg dopo il ciclo è così per 5 gg.

Ora sul foglietto del gine leggo (per il secondo ciclo) di contare 20 giorno dopo l’arrivo del ciclo e prendere altre 5 compresse (quindi dal ventesimo fino al 24esimo dopo il ciclo.

Ma sono io ad aver capito male?
Perché nel foglietto illustrativo dice che la posologia è sempre dal terzo gg dopo il ciclo x 5 giorni.

Avrei bisogno di sapere come devo procedere.
Il mio ginecologo purtroppo in questi giorni non è disponibile.

Grazie mille
[#1]
Dr. Ario Joghtapour Ginecologo 1,1k 27 35
Buonasera, a 47 anni mi sembra poco coerente il trattamento con il Clomid, poichè;
Con la Delibera n. 1197 del 01/10/2019, si dispone l’erogabilità della prestazione a carico del SSR, salvo compartecipazione alla spesa, in 4 cicli: Omologhe, eterologhe e mix di entrambe.

Per la fecondazione assistita omologa ed eterologa maschile, è possibile usufruire del SSN fino al compimento della donna del 43 anno di età per prestazioni di I, II e III livello;
Per la fecondazione assistita eterologa femminile, è possibile usufruire del SSN fino al compimento della donna del 46 anno di età per prestazione di II e III livello

purtroppo il fattore dell'età è molto importante per la riserva ovarica e la gravidanza.
Cordialmente

Dr Ario Joghtapour Spec in Ginecologia Ostetricia Fisiopatologia della Riproduzione Umana. Master Univers Medicina Materno-Fetale -Chirurgia Robotica

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa