Utente 113XXX
Salve,
oggi è la terza settimana di Nuvaring e questa mattina l'ho tolto per la settimana di ciclo. Premettendo che è il primo mese di anello, ho avuto continuo spotting per tutto il mese e anche adesso che l'ho tolto continuo ad averlo. e' normale?Devo considerarla mestruazione adesso che sono senza anello o è ancora spotting?Per essere considerata mestruazione dovrebbe aumentare il flusso o possono semplicemente continuare queste perdite?grazie

[#1]  
Dr. Marcello Navazio

28% attività
4% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
L'anello Nuvaring è da considerare un estroprogestinico a basso dosaggio e, anche se in misura minore rispetto alle pillole contraccettive, è gravato dagli stessi effetti collaterali (spotting). La perdita che perdura in sospensione, anche se in misura scarsa, è equivalente ad un flusso mestruale. Cordiali saluti.
Dr. MARCELLO NAVAZIO
Specialista in Ginecologia ed Endocrinologia
Bologna

[#2] dopo  
Utente 113XXX

Grazie per il suo consulto. Avrei un'altra domanda più generica. L'anticoncezionale di per sè può causare infertilità o difficoltà un giorno ad avere figli?e nello specifico, l'anello può facilitare le infezioni vaginali?grazie

[#3]  
Dr. Marcello Navazio

28% attività
4% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
L'effetto contraccettivo termina quando sospende il metodo usato : la sua fertilità torna ad avere allora lo stesso potenziale che aveva prima di assumere gli ormoni estroprogestinici. L'anello vaginale, utilizzato nelle condizioni igieniche abituali, non comporta aumento di rischio per infezioni vaginali.
Dr. MARCELLO NAVAZIO
Specialista in Ginecologia ed Endocrinologia
Bologna

[#4] dopo  
Utente 113XXX

salve dottori,
adesso è un mese che utilizzo nuvaring. Tutto il primo mese ho avuto spotting adesso, dalla fine del ciclo, non ho avuto più lo spotting però sto notando di avere delle secrezioni bianche uguali a quelle che si presentano durante l'ovulazione. E' normale o significa che c'è un problema?grazie

[#5]  
Dr. Marcello Navazio

28% attività
4% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Le secrezioni vaginali biancastre durante uso di Nuvaring non possono essere riferite a fenomeni ovulatori e, in assenza di disturbi, sono da considerare fisiologiche e non indicano alcun problema in atto.
Dr. MARCELLO NAVAZIO
Specialista in Ginecologia ed Endocrinologia
Bologna

[#6] dopo  
Utente 113XXX

quindi può succedere che si verifichino?a cosa sono dovute?

[#7]  
Dr. Marcello Navazio

28% attività
4% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Indipendentemente dall'uso di Nuvaring, le secrezioni sono da ascrivere alla normale desquamazione delle pareti vaginali, mista alla produzione delle ghiandole cervicali e delle ghiandole accessorie del vestibolo.
Dr. MARCELLO NAVAZIO
Specialista in Ginecologia ed Endocrinologia
Bologna

[#8] dopo  
Utente 113XXX

la ringrazio per il suo consulto.

cordiali saluti

[#9] dopo  
Utente 113XXX

gentili dottori,
avrei un'altra domanda sempre riguardo il nuvaring. giovedi sarà la terza settimana del secondo mese di contraccezione. Vorrei sapere se è normale dopo due mesi avvertire in prossimità della pausa di sospensione un pò di dolore al seno come in normale ovulazione. grazie

[#10]  
Dr. Marcello Navazio

28% attività
4% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
La ghiandola mammaria è un organo bersaglio degli ormoni estroprogestinici per cui, in soggetti più sensibili, anche le formulazioni a basso dosaggio, cui è paragonabile l'anello Nuvaring, può essere avvertita, specie in periodo premestruale, un pò di tensione al seno, senza che ciò sia indice di un effetto dannoso del prodotto.
Dr. MARCELLO NAVAZIO
Specialista in Ginecologia ed Endocrinologia
Bologna

[#11] dopo  
Utente 113XXX

Gent.li dott.ri,
al mio ragazzo è stata diagnosticata una balanopostite micotica. Il venereologo gli ha detto che si può prendere attraverso i rapp occasionali ma anche per l'uso di detergenti sbagliati, il mangiare male ecc.. Ora, io sono sicura della fedeltà del mio ragazzo e anke io non ho avuto rapp con altri, quindi mi chiedo, sono vere gli altri fattori che possono causarla?può essere capitato dal toccarsi con le mani sporche?inoltre, io non ho avuto nessuna reazione almeno fino ad ora, è possibile che io non manifesti niente?il dermatologo ha prescritto diflucan in pillole anke a me da prendere una ora e una dopo 1 sett. Prendendo queste posso scampare il pericolo di una manifestazione?grazie in anticipo

[#12]  
Dr. Marcello Navazio

28% attività
4% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
La candida è un fungo saprofita delle mucose genitali maschili e femminili e si manifesta con sintomi fastidiosi soprattutto quando la flora batterica "fisiologica" si altera, ad esempio dopo uso di antibiotici, e comunque in soggetti predisposti, anche solo temporaneamente più deboli dal punto di vista delle difese immunitarie. Quindi i "rapporti occasionali" rivestono in tal senso scarsa importanza, così come, in mancanza di manifestazioni cliniche, non è obbligatorio il trattamento del/della partner asintomatico/a. Cordiali saluti.
Dr. MARCELLO NAVAZIO
Specialista in Ginecologia ed Endocrinologia
Bologna

[#13] dopo  
Utente 113XXX

gent.li dott.ri,
fra una settimana dovrò rimuovere Nuvaring per la pausa di sospensione. Dato che nel medesimo giorno dovrò partire all'estero vorrei sapere se è possibile inserire un nuovo anello senza rispettare la pausa. In questo modo si eviterà il flusso abbondante o avrò comunque delle perdite?ed inoltre vorrei sapere se in caso dovrò tenere il nuovo anello per altre 3 settimane e se, non rispettando la pausa, si potrebbero causare degli scompensi. grazie

[#14]  
Dr. Marcello Navazio

28% attività
4% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Può sostituire subito il vecchio anello con il nuovo e utilizzarlo per una, due o tre settimane intere prima di eseguire la pausa dei sette giorni, senza timore di causare alcuno scompenso. Non avrà nè flusso abbondante nè, probabilmente, alcuna perdita, ma tenga presente che il controllo del ciclo può peggiorare ( con comparsa di spotting) man mano che prolunga l'utilizzo senza sospensione.
Dr. MARCELLO NAVAZIO
Specialista in Ginecologia ed Endocrinologia
Bologna

[#15] dopo  
Utente 113XXX

quindi lei quanto consiglia di tenere il nuovo anello?io io devo stare via una settimana, è meglio tenerlo 3 settimane complete o toglierlo non appena torno?

[#16]  
Dr. Marcello Navazio

28% attività
4% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Se per la necessità di rinvio della mestruazione è sufficiente una settimana, può limitarsi ad utilizzare il nuovo anello per tale periodo e quindi toglierlo quando torna.
Dr. MARCELLO NAVAZIO
Specialista in Ginecologia ed Endocrinologia
Bologna

[#17] dopo  
Utente 113XXX

la ringrazio per il suo consiglio. Avrei un'altra domanda sempre riguardo il Nuvaring. L'ultima mestruazione che ho avuto dopo aver rimosso l'anello è stata abbastanza scarsa cioè l'ho tolto giovedi e sono comparse domenica ma sn state scarse, marroncine e sono durate 3 giorni scarsi. E' normale?

[#18]  
Dr. Marcello Navazio

28% attività
4% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Il contenuto ormonale del Nuvaring, equivalente a quello di una pillola a basso dosaggio, giustifica la scarsa entità e durata del flusso mestruale, senza che ciò la debba preoccupare.
Dr. MARCELLO NAVAZIO
Specialista in Ginecologia ed Endocrinologia
Bologna

[#19] dopo  
Utente 113XXX

Gent.li dott.ri,
ieri ho rimosso nuvaring per la pausa. solitamente il flusso arriva la domenica matt invece questa volta si sono presentate delle macchioline già da oggi. E' normale?grazie

[#20]  
Dr. Marcello Navazio

28% attività
4% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Può succedere che il flusso mestruale non sia sempre puntualissimo e con le medesime caratteristiche ogni mese; ciò non è sinonimo di cattivo funzionamento o minor sicurezza del contraccettivo, per cui può stare tranquilla. Cordiali saluti.
Dr. MARCELLO NAVAZIO
Specialista in Ginecologia ed Endocrinologia
Bologna

[#21] dopo  
Utente 113XXX

la ringrazio. Cordiali saluti