Pallina vulvare sulle grandi labbra e ascus pap test

Partecipa al sondaggio
Buongiorno,
Ho 40 anni circa 10 giorni fa ho effettuato il pap test che svolgo ogni anno e l'esito e stato ASCUS con anomalie squamose di significato indeterminato (Lo scorso anno era tutto normale).
Ho fissato un appuntamento per una visita ginecologica (l'anno scorso l'ho dimenticato perché ero alle prese con una grave infezione renale) e naturalmente effettuerò anche una colposcopia.

La SETTIMANA SUCCESSIVA AL PAP TEST HO AVUTO IL CICLO E LAVANDOMI MI SONO ACCORTA CHE HO UNA PALLINA DURA ALL' INTERNO DELLE GRANDI LABBRA, QUASI ALL' ALTEZZA DEL CLITORIDE.
NON è DOLOROSA, NE INFIAMMATA, NON MI CREA PROBLEMI QUANDO FACCIO PIPI E SICERAMENTE PENSO CHE SE NON FOSSE STATO PER IL CICLO AVREI IMPIEGATO MOLTO DI PIU' AD ACCORGERMI DI LEI.

Che cosa può essere?
una ciste di Bartolini?
o ci può essere una qualche correlazione con il pap test?


Cordiali Saluti
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 43.4k 1.4k 190
Non si tratta di una cisti della ghiandola del BARTHOLIN per la sua localizzazione anatomica , in quanto non situata in area para -clitoridea, potrebbe trattarsi di cisti sebacea (?)
L'ASCUS non ha alcuna correlazione con il problema vulvare.
E' corretto eliminare il sospetto di una cervico-vaginite e poi ripetere il PAP test per la valutazione dell'ASCUS
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Vulvodinia

La vulvodinia è una patologie che colpisce la vulva, si manifesta con costante bruciore, secchezza e sintomi dolorosi che compromettono la vita sessuale.

Leggi tutto