Utente 107XXX
UTENTE:107252
>>Buona sera sono Isabella ho 26 anni , le scrivo per sapere un po’ per
>quello
>>che riguarda la cisti luteinica;vede due settimane fa la mia ginecologa
mi
>>ha
>>trovato una cisti luteinica all’ovaio destro dicendomi che la causa di
>quasi
>>un
>>mese di ritardo del ciclo era stata proprio questa.Le mestruazioni mi
sono
>>arrivate adesso vorrei sapere se una volta finito il ciclo pur avendo
>>questa
>>cisti ho la possibilità di concepire nonostante tutto oppure mi devo
>>rassegnare
>>e aspettare il completo riassorbimento che dovrebbe avvenire in modo
>>naturale?
>>Spero tanto in una vostra risposta ringrazio anticipatamente.
>
>

[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Una cisti luteale o luteinica appartiene al gruppo delle cosiddette "cisti disfunzionali" o "funzionali" come alcuni le definiscono.
In pratica, dopo l'ovulazione o rottura del follicolo, piccoli capillari riversano il contenuto ematico successivo alla loro rottura all'interno dell'involucro che una volta è stato quello del follicolo stesso, trasformando quest'ultimo in un corpicciolo di colore giallo (ecco perchè "luteo" - da "lùteos" che in greco vuol dire appunto giallo), ma ripieno di sangue.
In genere la cisti luteale è una di quelle che continua la produzione di Progesterone da parte del corpo luteo di partenza, per cui, un pò, è come se la paziente assumesse ogni giorno una compressa di Progesterone naturale tipo quelli che sono in commercio.
La somministrazione continua dello steroide, comporta anomalie mestruali che vanno dal ritardo mestruale semplice all'ipomenorrea (mestruazione scarsa), allo spotting pre-mestruale.
In genere, dopo il flusso spontaneo o indotto con terapia medica, la cisti luteale si riassorbe in una percentuale di casi molto ma molto alta.
Per questo motivo, ottenuto il ciclo (ripeto spotaneamente o con idonea terapia), se si esegue un'eco vaginale si potrà confermare il rassorbimento della formazione cistica con un'altissima possibilità.
Dopodichè: avanti tutta per l'agognata gravidanza!!!
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2] dopo  
Utente 107XXX

la ringrazio tanto adesso posso stare tranquilla, sa è un periodo un pò particolare e ogni volta che ho qualche piccolo ritardo la mia mente vola e penso:questa è la volta buona, poi mi vengono le mestruazioni e mi cade il mondo addosso. La voglia di diventare madre è altissima e anche se ho ancora 26 anni e sono da due anni sposata mi sento prontissina a diventarlo. Sono molto contenta di avere avuto una risposta così veloce e vorrei dire che mi sto trovando molto bene in questo vostro sito penso proprio che ci risentiremo spesso. grazie ancora

[#3] dopo  
Utente 107XXX

salve avendo avuto la risposta che desideravo riguardo la cisti luteinica che non può dare problemi nella ricerca di una gravidanza,ora mi chiedo è possibile che il prossimo nese cioè quando mi ritornerà il ciclo (se la cisti non si è riassorbita del tutto)mi possa venire di nuovo in ritardo?.Ultimamente nei giorni dell'ovulazione mi ritrovo il così detto muco molto abbondante la mattina e poi durante il giorno poco e niente, vorrei sapere se è giusto tutto questo e quindi si può procedere, spiegandomi meglio se il rapporto si ha verso sera c'è comunque la possibilità che l'ovulo possa essere fecondato? grazie tante

[#4] dopo  
Utente 107XXX

cosa è lo spotting pre-mestruale

[#5] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
L'ovulo rimane fecondabile per 24 ore dalla sua espulsione dal follicolo maturo.
Lo spotting pre-mestruale è il nome che si dà a piccole perdite ematiche da salvaslip che si verificano qualche giorno prima del flusso vero e proprio.
Auguri per la Sua ricerca di gravidanza.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#6] dopo  
Utente 107XXX

tante grazie per la risposta data e sopratutto per la pazienza che ha nel leggere le mail e dare una risposta alle mie domande. tra qualche giorno avrò i risultati dei test ormonali che la mia ginecologa mi ha prescritto di fare ,le scriverò per vedere insieme se procede tutto bene se i valori sono nella norma. Grazie tante e a presto

[#7] dopo  
Utente 107XXX

buonasera, come le ho anticipato prima ho fatto le analisi ormonali e questo è l'esito:
FT3: 2.72
FT4: 10.10
LH :3.36
FSH:4.05
HPRL:27.17
Testosterone plasmatico: 0.86
DHEA: 19.40
17-alfa-OH progesterone: 0.60
DHT: 543.0
androstenedione plasmatico: 2.30
a proposito del DHT il valore è tra 24 - 368 e il mio è molto più alto a cosa è dovuto? e gli altri valori sono giusti? Nell'attesa di una sua risposta la ringrazio cordialmente

[#8] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Il Di-idrotestosterone è un derivato molto attivo sul piano metabolico del testosterone, specie a livello dell'unità pilo-sebacea, controllando la produzione locale di sebo (grasso cutaneo) oltre alla crescita del fusto pilifero, da cui derivano pelle grassa, brufoli ed incremento della peluria e della sua velocità di ricrescita.
Di poco incide sulla funzione ovarica.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#9] dopo  
Utente 107XXX

allora se incide poco sulla funzione ovarica posso stare tranquilla vero? e per quanto riguarda gli altri valori?stanno bene? grazie tante

[#10] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
TUtto OK
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#11] dopo  
Utente 107XXX

buona sera vorrei sapere innanzitutto quanto dura uno spermatozoo una volta entrato nell'utero?in questo momento mi trovo penso...nella fase ovulatoria, dico penso perchè il liquido trasparente a volte lo tengo a volte no, quindi non riesco a regolarmi. L'altra sera ho avuto un rapporto completo, il mattino dopo ho avvertito dei dolori prima all'ovaio destro e dopo un pò di tempo a quello sinistro accompagnati con frequenti fitte al seno, cosa vuol dire tutto questo?E' giusto avere rapporti ogni sera? la saluto e la ringrazio

[#12] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Lo sperma del maschio è attivo per circa 24 - 72 ore nelle vie genitali femminili.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#13] dopo  
Utente 107XXX

grazie ma non mi ha risposto a tutto quello che ho chiesto è giusto per sapere un pò dippiù cioè cosa sono quei dolori il giorno dopo il rapporto. Prima ho dimenticato di scrivere che oltre a quei dolori avverto delle fitte all'anca sinistra, durano poco ma si fanno sentire. grazie aspetto una sua risposta completa

[#14] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile utente
non si possono fare diagnosi via internet
Ciò, oltre che non corretto professionalmente, ci è vietato espressamente dalle regole del sito che noi tutti abbiamo contribuito a redigere.
Non so di certo cosa siano questi dolori che lei avverte.
Dovrebbe eseguire una visita ed un'ecografia vaginale nel momento in cui i dolori sono presenti.
Se mi chiede se è giusto avere rapporti tutte le sere per avere la gravidanza, le dico che ciò nn è un bene.
Lo sperma un pò si...indebolisce dopo rapporti ripetuti.
Sarebbe bene inquadrare il periodo ferilte (sticks urinari, ecografie per monitoraggio follicolare) ed avere rapporti in quel periodo secondo determinate modalità ( 1 ogni 2 giorni va benissimo).

Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#15] dopo  
Utente 107XXX

Mi deve scusare è che essendo una nuova iscritta ancora non so come mi devo comportare.Non vorrei fare altre gaff, certo se ci saranno me lo faccia presente.Spero comunque di contare su di lei grazie tante

[#16] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Sulla mia consulenza, Lei potrà sempre contare.
Un cordiale saluto.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#17] dopo  
Utente 107XXX

Salve in questo momento ho letto parecchi consulti che ha dato, da questo ne deduco che è molto disponibile e simpatico, mi dispiace tanto che siamo molto lontani io abito nella provincia di lecce cioè dove compare Santa Maria di Leuca è li dove mi trovo quanto avrei voluto poterla incontrare ma siamo molto lontani, quindi spero che in ogni mia richiesta riesca a trovare in lei un risultato positivo certo non sarà semplice tramite internet. Detto tutto in questo momento le dico che per il 25 di questo mese mi dovrà venire il ciclo e spero che questa sia la volta buona.Le farò sapere ciao e a risentirci

[#18] dopo  
Utente 107XXX

buon giorno, siamo alle solite..... oggi è 28 luglio e il 25 mi doveva arrivare il ciclo ma niente. Questa volta però avverto ogni tanto piccoli dolori premestruali vampate di calore e sensibilità ai capezzoli e un pò di stanchezza fisica.Fino a ieri sono andata a mare oggi però mi sono presa un giorno di riposo e mi chiedo sarà che non mi stanno venendo perchè sto molto a contatto con l'acqua fredda del mare?cosa mi potrebbe dire lei?per il test è troppo presto o lo posso fare così mi tolgo questo pensiero davanti?.Ciao e grazie

[#19] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Il test può già farlo.
Le consiglio il prelievo ematico, se può eseguirlo. Si chiama: Beta HCG quantitativa.

Mi faccia sapere.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#20] dopo  
Utente 107XXX

buon giorno grazie per il consiglio ma in questo momento mi sembra inutile o meglio lo penso perchè questa mattina mi sono ritrovata sugli slip delle macchioline marroni di solito durante la giornata si dovrebbero trasformare in flusso mestruale. Spero proprio di no le premetto che non ho nessun dolore ne al seno ne al basso ventre e nemmeno ai reni ho solo le macchioline che per il momento non sono molto abbondanti dovrò vedere più tardi come andranno le cose.So che molte mie amiche hanno saputo di essere incinte pur avendo queste macchie con dolori mestruali, può succedere tutto questo e cosa sarebbero queste macchie e se una le tiene e durano qualche giorno si può ancora sperare? grazie tante

[#21] dopo  
Utente 107XXX

niente di niente dottore le macchie ci sono ma adesso anche se non sono molto abbondanti sono rosse e non più marroni sa cosa mi blocca?è quello di andare in farmacia a comprare un test e per sapere che quasi sicuramente che è negativo e provare un'altra delusione, non ce la faccio più eppure ho avuto rapporti durante l'ovulazione. Tutto questo mi angoscia mi dia lei qualche consiglio ,qualche sistema per rimanere incinta, lei cosa consiglia alle sue pazienti quando le espongono queste domande, la prego mi aiuti.

[#22] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Lofaccia, il test, per fugare ogni dubbio a meno che, stamattina stessa, non si svegli già mestruata.
Cosa fare per il futuro.
Leggo dalla sua minischeda che Lei è in forte sovrappeso.
Una buona cosa (che agevolerebbe non poco le percentuali di cicli "fertili" sul totale dei suoi cicli), è, appunto, quella di dimagrire.
Ha 27 anni!!!
Se non raggiunge Lei il peso forma, chi lo dovrebbe fare?
Per un'altezza di 170cm, in caso di ossatura nella media, Lei dovrebbe pesare intorno ai 65 - 67 Kg.
Ne pesa quasi 20 in più!!!

Si dia da fare anzitutto sotto questo punto di vista ricordando, tra l'altro, che anche alla stessa gravidanza nuoce il sovrappeso. Sotto molti punti di vista.

Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#23] dopo  
Utente 107XXX

ciao ,come dice lei questa mattina mi sono alzata già mestruata. Per quanto riguarda il sovrappeso ha pienamente ragione e non è la prima persona che me lo dice e con il mio peso forma è difficile rimanere incinta. Vede due anni fa dal mio peso che è esattamente questo ne persi 13 kili poi dopo il matrimonio li ripresi tutti se no in più, adesso sto seguendo un tipo di mantenimento sul mangiare e piano piano ho perso 3 kili che poi non sono così tanti quindi la mia dieta procede lentamente. cercherò di impegniarmi lo prometto. Un dubbio però che mi irrita il cervello è quello (mio marito a questo punto dovrebbe fare qualche accertamento)non vorrei prendermi tutte le colpe ma lui può centrare a qualcosa sul fatto che non rimango mai incinta? mi potrebbe consigliare le visite che mio marito potrebbe fare per essere tranquilli che tutto procede bene?GRAZIE TANTE

[#24] dopo  
Utente 107XXX

buona sera, e da un po che non ci sentiamo ,nel frattempo ho fatto la visita dalla gine e la cisti luteinica si e riassorbita.a breve avrò il risultato dei tamponi vaginali.anche mio marito ha fatto la visita dall'andrologo e questo e il risultato dello spermiogramma :
aspetto-proprio
volume-4.0 ml
viscosità-nei limiti
liquefazione-fisiologica
ph-7.8
concentarzione ml- 6 x 10 alla sesta
totale x eiaculato- 24 x 10 alla sesta
motilità nemaspermatica- 2h ; 10%A 10%B 15%C 65%D
morfologia nemaspermatica- 32%A 33%B 21%C 12%D 2%E
leucociti- 0.8 x 10 alla sesta
giorni astinenza- 6 gg

mi potreste dare in parole povere ma approfondite un vostro parere a riguardo? in più l'andrologo ha trovato all'incirca un varicocele tra il 1° e il 2° grado solo col tatto.ora dovrà fare alcuni accertamenti tipo ecodoppler analisi fsh tsh prl cardiogramma e spermicoltura e tampone quest'ultimo come viene fatto? grazie e spero di avere una vostra risposta al più presto.
PS con questi risultati che percentuale esiste di rimanere incinta? saluti

[#25] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
L'esame che non è dei migliori, va ripetuto dopo 60 giorni.
Gli accertamenti vanno eseguiti come su richiesta dell'Andrologo.
Lei, intanto, come sta procedendo con la dieta?
La sta facendo? Quanti chili ha mandato già giù??
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#26] dopo  
Utente 107XXX

mi vergogno tanto nel dire che ancoraq non ho fatto molti passi avanti adesso mi sconvolge il fatto che per parere dell'andrologo la percentuale di rimanere incinta è sui 20% dice che ce la posso fare nel momento che io perda qualche kilo? Questa notizia mi mancava alle mie preoccupazioni e sono apposto.La ginecologa mi ha prescritto alcuni integratori pe me e per lui. FT 500 e CREA FERI LADY per me e per mio marito FERTI PLUS e SPER GIN Q 10 che dice li prendo solo io e lui aspetta i vari controlli?Che soluzione ci potrà essere nel suo problema in questo momento della situazione. grazie infinite

[#27] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
OK per gli integratori.
Ovviamente le terapie sono appannaggio dei Colleghi che possono seguirvi di persona.
Inizi subito con la dieta (non fa nulla che ci avviciniamo alle feste natalizie!!!!!).
Mi tenga informato se crede.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#28] dopo  
Utente 107XXX

grazie infinite cercherò con tutta la mia volontà di iniziare a fare la dieta spero che questo nuovo anno ci porti il lieto evento e che mio marito riesca a risolvere questo suo problema. Mi farò sentire comunque nel momento in cui avrò i risultati dei tamponi vaginali che io ho fatto e le mostrerò anche i risultati degli esami che farà mio marito.Grazie e buona giornata se lo merita

[#29] dopo  
Utente 107XXX


buona sera dottore le scrivo per darle alcune informazioni sugli esami che sia io che mio marito abbiamo fatto:
to fatto i tamponi vaginali e il risultato è:

CHLAMYDIA TR.RIC DIRETTA = NEGATIVA
RICERCA DNA CANDIDA-GARDNERELLA-TRICHOMAS = NEGATIVA
RICERCA MICROSC.FLORA LATTOBACILLARE = PRESENTE
RICERCA GONOCOCCO = NEGATIVA
RICERCA MYCOPLASMI = NEGATIVA

Mio marito ha fatto le seguenti analisi:
TSH risultato = 1.397
FSH risultato = 4.94
HPRL(PROLATTINA) = 7.02
CHLAMYDIA TR.RIC.DIRETTA = negativa
RICERCA COLT. BATT. COMUNI E LIEVITI = negativa
RICERCA MYCOPLASMI = negativa
Questi sono i risultati che mio marito ha il 22 dicembre usciranno i risultati sull' estrazione del DNA o di RNA poi dovrà fare l'ecodoppler ripetere l'esame del liquido seminale e che dio ce la mandi buona....
Questo è tutto io nel frattempo sto prendando su consiglio della ginecologa gli FT 500 li conosce? conviene che li prendo?Grazie e arrivederci

[#30] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gli esami postati sono nella norma. OK per l'FT 500.
Come va la dieta????
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#31] dopo  
Utente 107XXX

provo a farla certo non è ferrea ma le prometto solennemente che dopo natale inizierò, si dice sempre così e poi.... io invece lo farò. Mi faccia capire una cosa questa dieta è punto fermo tra me e mio marito che oltre a dire che sono fissata e che devo fare la dieta il problema è solo mio. Io le voglio fare questa domanda: tra i risultati dello spermiogramma di mio marito e i risultati delle mie visite che accertano che non ci sono problemi, tra di noi l'unico problema è il mio sovrappeso? Lo so che il peso incide tanto sulla ricerca di una gravidanza me lo ripete sempre lei ma ci proverò e la terrò aggiornata.(domanda particolare)ci sarebbe qualche farmaco naturale che aiuta a perdere peso e non danneggia altre cose? ma l'integratore FT500 da qualche effetti collaterali sa perchè sul forum di qualche sito ho letto che fa gonfiare crea sonnolenza e altre cose io non lo so a me non è successo e lo sto prendendo dal 21 novembre.Abbia pazienza con me la rigrazio tanto.

[#32] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
L'unico "farmaco" naturale per perdere peso è...la volontà!

Ne assuma 300 mg al mattino, altrettanti il pomeriggio e 500 mg alla sera per almeno 60 giorni e vedrà che risultati!!!

Poi, quando inizierà e vedere che i vestiti Le scivolano addosso, potrà anche diminuirne le dosi, perchè il Suo organismo ne produrrà da solo.

Basteranno 100 mg tre volte al giorno e continuerà, incredibile a dirsi, il suo effetto meraviglioso.

Durante la terapia, come effetto collaterale, le potranno scomparire le mestruazioni per un periodo medio di nove mesi, al termine dei quali, con una serie di dolori al basso ventre della durata di poche ore, darà alla luce un bel maschietto o una bella femminuccia che ingrosseranno le fila della sua famigliola, portando tanta felicità...e un pò di lavoro in più.

Tutto sommato un effetto... collaterale sì...ma molto carino!!!
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#33] dopo  
Utente 107XXX

Grandissimo dottore sono veramente fortunata di averla incontrata peccato che siamo lontani se no sarebbe l'ideale. lei è il classico dottore che qualsiasi donna vorrebbe avere mi sono fatta un sacco di risate sicuramente userò la sua dieta. A parte gli scherzi all'anno nuovo non la deluderò. Ci può contare grazie ancora

[#34] dopo  
Utente 107XXX

buon giorno dottore abbiamo ricevuto i risultati dell'ecodoppler testicolare il referto dice che l'esame mette in evidenza un discreto varicocele a sinistra con netto segno di reflusso durante la manovra di Valsala.Entrambi i didimi e gli apididimi presentano dimensioni ed ecostruttura nella norma.Non evidenti falde di idrocele.Normale lo spessore delle guaine.

Giovedì ritireremo il risultato del DNA e che dio ce la mandi buona. Che ne dice di questo risultato?

[#35] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Il risultato farebbe propendere in prima analisi per un intervento chirurgico per correzione del varicocele sinistro.
Però, ovviamente, io non sono Urologo/Andrologo.
Sarebbe il caso di interpellarne uno.
Nell'intanto auguro a Lei ed a Suo marito infiniti auguri per la Vs ricerca ed, ovviamente, per il Santo Natale alle porte.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#36] dopo  
Utente 107XXX

Stella dorata, luna d'argento aspettano in cielo il lieto evento. Adesso lui è nato e tutto il mondo diventa fatato.Tanti auguri di cuore per un NATALE pieno d'amore e per tutti quelli che sono lassù festeggiano il natale con il bambino GESU'.


Infinite grazie per la professionalità e la pazienza che ha nei miei riguardi tanti auguri a lei e alla sua famiglia.

PS: abbiamo ricevuto il risultato del DNA dice che non ci sono patologie quindi per esclusione è quasi sicuro che tutta questa anomalia proviene dal varicocele spero che tutto questo si possa risolvere in tempi brevi. Saluti

[#37] dopo  
Utente 107XXX

Buona sera finite le vacanze natalizie siamo andati a ripetere di nuovo lo spermiogramma e il risultato a differenza dell'altro è stato migliore, i valori sono aumentati diminuendo i giorni di astinenza che sono stati 3 e non 6 come la prima visita.Certo rimane sempre il problema perchè i valori non sono mella norma come devono essere e si pensa che tutto questo è causato dal varicocele che deve essere operato. Nell'attesa dell'intervento il dottore ha segnato a mio marito una cura che potrebbe dare qualche speranza la cura é composta dalle seguenti : FLUIMUCIL 600 PENTAVEN FAST UNIDROX 600mg CODEX.Con tutta sincerità speriamo che sia miracolosa........Io intanto ho iniziato con la famosa dieta e spero di poter fare progressi al più presto. Ho dovuto lasciare l'integratore FT500 perchè mi dava delle strane reazioni allergiche comunque sto prendendo l'acido folico. Saluti e a presto

[#38] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Non posso che essere d'accordo su tutta la linea adottata.
Continui con la dieta (il natale è passato).
Se la terapia impostata per i risultati dello spermiogramma funzionerà, lo si vedrà almeno dopo 60 giorni dall'ultimo prelievo.

Auguri.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#39] dopo  
Utente 107XXX

Buona sera dottore è da un bel pò che non mi faccio sentire.Io sto bene la cura di mio marito procede è già da un mese che e mezzo che la sta seguendo ma ancora non ci sono passi avanti io tento di fare una dieta ma purtroppo risultati niente di niente, mi dispiace tanto deluderla ma non riesco a perdere nessun kilo è perchè se mi limito durante la settimana quando ho qualche invito che sia pranzo o cena non riesco tanto a limitarmi nelle porzioni e quello che perdo durante la settimana lo riprendo in quelle situazioni.Comunque,l'1 di questo mese ho avuto il ciclo, presumo che per il 14 dovrei avere l'ovulazione io me ne accorgo subito perchè i sintomi dell'ovulazione li riconosco solo che avendo rapporti in quei giorni o prima oppure dopo non riesco a capire se facciamo bene.Mi posso aiutare con qualche test di quelli che si vendono in farmacia per misurare l'andamento dell'ovulazione? oppure sono inutili? il problema è che non so come si usano e se sono capace ad usarli.E' da due mesi che quando mi viene il ciclo noto che le macchie marroni mi durano un paio di giorni e tanto che mi danno la sensazione che le mestruazioni si blocchino però poi dopo arriva il sangue tutto questo non mi è mai capitato cosa può essere? La ringrazio e buona giornata

[#40] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile utente
Le sembrerò noioso e petulante e probabilmente lo sono, però a costo di sembrare "antipatico" Le devo ricordare DIETA, DIETA sempre DIETA!!!

OK per gli sticks ovulatori, specie se non può eseguire un monitoraggio ecografico dell'ovulazione. Nessun problema per le modalità del Suo ciclo.

Le ripeto: DIETA.


Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#41] dopo  
Utente 107XXX

lo so non è noioso e io non sono all'altezza delle mie aspettative.Grazie tante e a questo punto non le prometto niente vediamo un pò cosa potrò fare mi dispiace moltissimo però le chiedo io conosco molte persone che sono molto più alte di peso di me, ora mi chiedo come mai hanno concepito e portato avanti la loro gravidanza senza nessun problema?io non riesco a capire tutto questo mi faccia capire meglio grazie tante

[#42] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
E' la solita storia del fumatore e del cancro ai polmoni.

Perchè una persona che fuma trenta o più sigarette al giorno non prende il cancro bronchiale mentre una che non fuma lo prende?

Semplice: è una questione di statistica e di probabilità.

Se fumo trenta sigarette al giorno ho un rischio maggiore ma non il 100% delle possibilità di contrarre il cancro dei fumatori; se non fumo ho minori possibilità rispetto ai forti fumatori ma non lo 0% delle possibilità.

Fra le obese, la percentuale di donne infertili è semplicemente maggiore rispetto alle donne normopeso.

Tutto qui.


Saluti.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#43] dopo  
Utente 107XXX

buon giorno volevo chiedere una cosa, in questo mese non ho avuto ovulazione e ne sono sicura perchè in quei giorni la sento benissimo, ma il vero problema è un fastidioso male ai reni che ho da un bel pò, cosa potrebbe essere? Un altra cosa, è possibile che con la mancata ovulazione il ciclo mi possa venire con qualche giorno di ritardo? oppure non è così? Sa per evitare inutili aspettative. Grazie e buona giornata

[#44] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
In genere un ciclo senza ovulazione si riconosce per un flusso anomalo sia per ritmo sia per quantità sia per durata.
Ma potrebbe anche risultare perfettamente uguale agli altri.
Non è, infatti, una regola fissa.


Saluti.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#45] dopo  
Utente 107XXX

Carissimo dottore, volevo chiedere una cosa, in questo mese non ho avuto ovulazione e ne sono sicura perchè in quei giorni la sento benissimo, ma il vero problema è un fastidioso male ai reni che ho da un bel pò, cosa potrebbe essere?oltre al male ai reni in questo momento ho ben 9 giorni di ritardo maestruale solo che questa mattina ho fatto il test ed è risultato negativo. Non so più a cosa devo pensare visto che ultimamente non avverto dolori di tipo pre mestruali, niente di niente. cosa mi consiglia non vorrei che mi si fosse riformata la cisti luteinica, visto il ritardo. vedrò un pò cosa fare magari tra qualche giorno farò le beta se il ritardo continua ad esserci. Le farò sapere ciao e a presto

[#46] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Ci avviciniamo al 50° consulto.
Le consiglio, quindi, di riscrivere al sito, riformulando daccapo le domande, semmai intitolando alla mia attenzione il suo post.


Mi faccia sapere.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#47] dopo  
Utente 107XXX

Alla cortese attenzione del Dr.Ivanoe Santoro
ho iniziato a scrivere per avere varie informazioni riguardo la cisti luteinica dopo dicchè ho continuato a chiedere consigli e informazioni per arrivare ad un concepimento ben informata. Dopo vari tentativi, haimè non è successo niente allora la mia ginecologa mi ha prescritto ulteriori esami e visite da fare. Mi ha consigliato di fare l'ISTEROSCOPIA e l'ISTEROSALPINGOGRAFIA tutte e due hanno rilevato nessuna irregolarità quindi nel mio interno procede tutto bene. Oltre a queste visite, ho fatto alcune analisi di tipo:

GLUCOSIO (curva a carico)
Glucosio somministrato : 75gr
basale : 108 mg/dl <100
dopo 120' : 84 mg/dl <140

ACAigG : 4 UGPL/ml negativi <10
indeter. 10-12
positivi >12

ANTI-ENA (screening) :0.2 RATIO <0.7 negativo
0.7/1.0 dubbio
>1.0 positivo

CURVA INSULINICA DOPO CARICO ORALE DI GLUCOSIO
Basale : 10.5 mclu/ml 2.00-18.00
dopo 60' : 83.8 20.00-120.00
dopo 120' : 26.2 18.00-56.00

OMOCISTEINEMIA :6 mcmol 5-15

FIBRINOGENO :303 mg/dl 150-400
ANTITROMBINA :93.0 attività 70-120
PROTEINA "C" (COAGULATIVA):113 % 66-125
PROTEINA "S" :96 % 57-112
L:A:C: ratio :1.02 <=1.3
APC-RESISTENZA (ratio) :3.03 =>2.30

Questo è tutto che ne pensa dei risultati delle analisi? Grazie e a presto

[#48] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Signora
dovrebbe aprire proprio un nuovo consulto e non continuare con questo.

Gli esami sono nella norma, tranne i valori dell'insulinemia che propendono per una certa resistenza tissutale all'ormone stesso (insulino-resistenza).
Sarebbe, quindi, il caso di interpellare un endocrinologo/dietologo (come Le dissi già molto tempo fa), per il trattamento di quest'anomalia metabolica, così da non avere interferenze negative nè sull'ovulazione nè sul decorso di una eventuale gravidanza.

Saluti.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli