Utente 116XXX
salve a tutti ho 18 anni e circa un mese fa in seguito ad una sollecitazione della masticazione ho avuto dei problemi alla mandibola con annessi crack che sono durati circa una settimana ovvero avevo male all attaccatura dell osso e probabilmente per una mia natura ansiosa continuavo a fare delle prove su come tenere la bocca in condizione di riposo sollecitando la mandibola ulteriormente,sono andato dal dentista il quale mi ha detto che l'occlusione è perfetta e sicuramente l'osso usciva leggermente dalla sede per poi tornare apposto da solo.mi sono tranquillizzato e non mi ha più fatto male o dato fastidio .la mia ansia più grande è che ciò possa aver causato un ipertrofia della mandibola stravolgendo l'aspetto esteriore del mio viso =mandibole più pronunciate.il dentista ha immediatamente escluso ciò più volte dicendo che io non ho sto problema ,che l'occlusione è perfetta e non c'è da preoccuparsi che alla mia età il viso non si modifica più e mi ha dato un bite da portare qualche ora di giorno per far riposare la mandibola nel caso di notte digrignassi i denti ,ora volevo un ulteriore rassicurazione da parte vostra cosa pensate? LA COSA CHE MI PREME SAPERE è SE CIò PUò AVER CAMBIATO L'ASPETTO ESTETICO DEL MIO VISO SOLO QUESTO

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
se l'articolazione il rapporto tra le arcate e l'articolazione è rimasta invariata l'aspetto estetico è immutato
consiglio però una visita da un collega esperto in gnatologia che approfondisca clinicamente edeventualmente con esami adeguati la situazione articolare
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Utente 116XXX

per articolazione rimasta immutata cosa intende?

[#3] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Le aggiungo qualche informazione supplementare su una nuova terapia per il bruxismo..

http://www.medicitalia.it/sergioformentelli/news/891/Bruxismo-una-innovativa-proposta-diagnostica-e-terapeutica

Altre info sul mio sito www.malocclusione.it
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#4] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
In un'articolazione "normale" di solito il disco non esce leggermente dalla sede per poi tornare apposto da solo. La masticazione potrebbe essere asimmetrica con i masseteri http://www.corriere.it/salute/dizionario/massetere/gallery.shtml asimmetrici che possono anche dare una lieve asimmetria del viso finché la situazione non sarà riequilibrata con un bite https://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/news/821/Tanti-tipi-di-bite-ai-denti-come-sceglierlo.
Legga anche https://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/news/1010/Asimmetria-mandibolare.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum