Utente 825XXX
buonasera,chiedo un parere qui in quanto credo che il mio problema possa riguardare questa branchia,e per il mio medico è tutto ok in quanto dalla visita ( mi ha visto gola denti e toccato il viso) non è il trigemino e l'emocromo è ok quindi per lui è tutto ok. espongo il quesito:
a febbraio ho avuto per un minuto non di più il labbro sup sx addormentato senza altri sintomi e non si è più ripresentato (avevo pensato alle tante cure antibiotiche ed al sistema immunitario debilitato dalla broncopolmonite + influenza A avuta a metà gennaio) . adesso però è da circa un mese che ho ai due lati delle guance due "cicatrici" bianche all'altezza della giunzione dei denti tra sup ed inf. fastidio formicolio leggero e senso di nervi che tirano al lato dello stesso labbro giu verso il mento ed intorno allo zigomo. questi sintomi variano di durata soprattutto in tarda mattinata durano qualche ora e per qualche giorno circa 4-5 poi per un paio di giorni nessun disturbo e poi di nuovo.
non ho problemi ad aprire-chiudere la bocca,nessun rumore quando lo faccio,acufeni si ma all'altro orecchio e senso di ovattamento,mal di testa lieve ma non fastidioso (qualche protusione cervicale vecchia) solo che oggi ho notato che se premo sotto lo zigomo (credo che sia la mantibola)sempre sx mi fa abbastanza male. inserisco anche l' ultimo emocromo effettuato 20 giorni fa:
GB 7 4.3-10
globuli rossi 5.80 4.60-6.20
emoglobina 17.3 14.0 - 18.0
ematocrito 45.8 42-52
rdw 13 11-16
mcv - 79 80-96
mch 29.8 27-36
mchc + 37.8 32-36 in precedenza era +36.4
piastrine 220 150-400
got 35 10-50
gpt 39 10-50
colesterolo 157 130-200
creatinina 0.76 0.50-1.30
glucosio 62 50-100
tsh 0.96 0.40-2.50

differenziale:

polinucleari - 0 0-5
polimorfonucleati - 47 50-70
linfociti 38 25-40
eosinofili +7 1-6
basofili + 1 0-1
monociti 7 0-8
ves 5 <25

infine dico che purtroppo ho la cattiva abitudine che dormo con la mano sotto il cuscino credo di soffrire di bruxismo per via di quelle cicatrici bianche,e mi capita di russare. grazie a mi voglia o possa indicare a chi possa rivolgermi per evitare di andare alla cieca (gnatologo,ortopdico neurologo) visto che il mio medico basta ke le analisi di routine sono ok per lui va sempre tutto bene. grazie e buon lavoro.

[#1] dopo  
Dr. Mirco Di Biase

36% attività
8% attualità
16% socialità
MONZA (MB)
GESSATE (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
i sintomi da lei descritti dovrebbero in primis essere presi in considerazione da un neurologo, onde escludere i formicolii , il mal di testa, e l'intorpidimento al labbro, come sintomi di natura neurologica e solo dopo esito negativo di questi, può sottoporsi ad una visita gnatologica, per la valutazione del bruxismo e l'eventuale presenza di un disturbo neuro muscolare facciale correlato ad una malocclusione. Le cicatici biancastre che ha rilevato sulla mucosa posteriore delle guance potrebbero verosimilmente essere una lesione definita "lesione da morsicazio" che si verifica a seguito del continuo trauma che i denti procurano alle mucose durante la masticazione. Di norma è la posizione anomala dei denti del giudizio(se presenti nelle arcate) ed il mancato allineamento dei molari a causare tale lesione. Ribadisco un controllo dalle due figure professionali precedentemente citate. Cordiali Saluti
Dr. Mirco Di Biase
Odontoiatra e protesista dentale. Consulti di carattere informativo mirco_db@libero.it

[#2] dopo  
Utente 825XXX

grazie per la risposta dott., lo scorso anno ho effettuato una visita di controllo ed una tac ma per altri motivi ( avevo preso una bella botta in testa) ed era tutto ok,anche se non avevo questi sintomi. da piccolo portavo il bite in quanto ho l'arcata superiore piu' in avanti rispetto a quella inferiore,ci passa quasi un dito come spessore per rendere l'idea.