Utente 465XXX
Salve! Ho giá scritto in precedenza per un fastidio che ho da circa 7 mesi, un dolore intermittente dietro all'orecchio vicino la mandibola e sensazione del lato sinistro del viso cone se fosse indolenzito. Ancora non ho avuto una diagnosi, in 7 mesi sono riuscita a farmi fare solo una risonanza magnatica che é risultata positiva, e niente piú. Uno specialista ha ipotizzato una carotidynia, e qualcun altro un TMJ, ma ancora niente di confermato. Come se non bastasse da un paio di settimane si é presentato acufene all'orecchio destro, che disturba il mio sonno. L'otorino mi ha prescritto un ansiolitico a base di seratonina, e il neurologo dice che l'amitriptilina potrebbe aiutarmi. Io peró ho paura il problema aumenti. Cosa consigliate? Ci sono metodi contro questo disturbo? Ho sentito parlare di una treapia a base di suono. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, "sono riuscita a farmi fare solo una risonanza magnetica che é risultata positiva". Il termine "positiva" , secondo lei , definisce la presenza o l'assenza di un problema? Potrebbe riportare l'intero referto?
Spesso il dolore all'Orecchio e l'acufene dipendono da un problema all'Articolazione Temporo Mandibolare (ATM o TMJ), ma non è la RM che lo diagnostica: in prima battuta è determinante che il dentista-gnatologo che la visita sia veramente esperto in problemi dell'ATM e nei rapporti fra questa e l'Orecchio.
Le suggerisco di leggere gli articoli che si aprono con questi link. Cordiali saluti ed auguri.

https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1348-acufeni-disfunzioni-articolazione-temporo-mandibolare-atm.html
https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/2326-dolore-cronico-disturbi-sonno-disfunzioni-cranio-mandibolo.html?refresh_ce
https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/961-otite-ricorrente-colpa-denti.html
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#2] dopo  
Utente 465XXX

La ringrazio. Si in effetti volevo dire che la RM é risultata negativa. Oggi ho iniziato a prendere gli antidepressivi prescritti per curare l'acufene, ma da subito ho notato uno sbalzo di umore in negativo e non penso di continuare. Purtroppo qui in Svezia dove vivo la figura dello gnatologo non esiste. Ora sto cercando uno in italia che mi possa ricevere.
La ringrazio