Utente 528XXX
Buonasera, non so se sono nella sezione corretta e mi scuso se ho sbagliato.
Da qualche tempo a intervalli di diversi mesi mesi sento dolore all'attaccatura della mandibola, sempre sul lato sinistro.
Il dolore a volte dura qualche settimana, poi svanisce.

Alcune informazioni: ho tolto i denti del giudizio superiori in adolescenza; quelli inferiori non mi danno problemi. Attualmente sto vivendo un periodo di stress e ansia (come la prima volta che è ho accusato il disturbo).
Vi ringrazio per l'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Difficile darle una risposta esaustiva senza poterla visitare ed avere report clinici.
Le allego un articolo informativo,veda se si riconosce nei sintomi.


https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1968-disordine-temporomandibolare-e-dolore-facciale.html


Se ha domande chieda pure



Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 528XXX

Gentile dottore,
la ringrazio per la risposta.
Ho letto l'articolo che mi ha inviato.

Posso aggiungere che il dolore è un po'peggiorato e lo avverto anche se muovo la mandibola da destra a sinistra. Se apro la bocca (con fatica perché fa male) a volte sento fastidio all'orecchio.
Inoltre avverto un leggero "click".
Ho notato che il dolore è "meno intenso" dopo qualche minuto che muovo la mandibola (per mangiare ad esempio)
Non ho problemi alla schiena o alla cervicale.
Soffro a volte di mal di testa di tipo tensivo /emicrania, ma solitamente questo é legato alla comparsa del ciclo.
Ho una dpmanda: posso sospettare sia legato al periodo di stress che sto affrontando e che senza accorgermi non tenga rilassato il volto? O che sia bruxismo ?(ma non noto nessuna usura dentale)

Chiaramente se non passa andrò dal medico di base o dal mio dentista.
La ringrazio molto.

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Il suo medico di famiglia non le occorre,se il suo dentista è competente in gnatologia va bene,altrimenti deve rivolgersi ad uno Gnatologo per una corretta valutazione clinica.


Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia