Utente 127XXX
Cari dottori volevo raccontare quanto mi è accaduto poiché non so cosa fare...
Quotidianamente aiuto mio nonno vedovo e malato di alzaimer(fase iniziale)nelle faccende di casa, ieri mattina nel pulire il bagno mi sono tagliata un dito con la sua lametta da barba che era poggiata sul lavandino , è uscito un bel po' di sangue , il problema è che mio nonno ha l'epatite C, la mia paura è che il rasoio fosse sporco di sangue anche se l'ho ispezionato per bene dopo l'incidente e mi sembrava pulito , evidentemente usato ma pulito...purtroppo non so ne quando ha fatto la barba l'ultima volta mio nonno né se si sia ferito con quella lametta,ovviamente nel suo stato non saprebbe darmi risposta veritiera... La mia domanda è: come agire in questi casi ? Il rischio di aver contratto la malattia esiste anche se lui non si fosse ferito con quella lametta? Immaginsndo per assurdo che si fosse ferito e ci fossero tracce di sangue sue su quella lametta il fatto che io mi sia ferita in questo modo implica necessariamente che ho contratto la malattia oppure può essere anche di no ?
Ringrazio anticipatamente per le eventuali risposte..

[#1] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Caro Signore, una lametta da barba pulita lasciata da almeno 24 ore sul lavandino non può comportare alcun rischio di infezione. ma se lei vive con suo nonno comunque varrebbe la pena che lei si facesse il test per essere certo di non aver mai contratto la malattia. dopo di che rifà il test dopo tre mesi e così è sicuro al 100% di non aver avuto problemi di questo genere.
oggi fortunatamente abbiano i mezzi per avere la certezza in queste problematiche.
cordialmente
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena

[#2] dopo  
Utente 127XXX

salve dottore le scrivo perché a distanza di 4 mesi dall accaduto ho fatto le analisi generali e mi sono fatta controllare anche gli anticorpi anti HCV nel referto risultano negativi. Tale controllo basta ad escludere L'infezione o devo fare altri tipi di analisi più approfondite ? La ringrazio in anticipo

[#3] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Gentile signore il fatto che il test sia negativo a quattro mesi esclude la possibilità di infezione. Stia tranquillo. Cari saluti
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena