Utente 262XXX
Buongiorno..
io tre anni fa giocando a calcio mi sono rotto il LCA del ginocchio sinistro, ho subito l'operazione non utilizzando il tendine rotuleo, ma l'altro sistema che mi sfugge in questo momento, e l'operazione è avvenuta con successo, tutt'ora non ho nessun fastidio o problema di alcun genere.

L'anno scorso in un torneo estivo (luglio 2011) ho sentito crack al ginocchio destro, faccio la risonanza e l'esito è lesione del LCA dell'altro ginocchio, non volevo operarmi così dopo un pò di palestra ho ripreso a giochicchiare ma a gennaio 2012 ho peggiorato le cose, aumentando le lesioni anche al menisco, quello esterno rotto e l'altro una lesione ma non completamente staccato.

Ho smesso di giocare a calcio, ma non ci riesco cioè ho troppa voglia, è importantissimo per me e voglio tornare a giocare e non ho alternativa all'operazione perchè so che altrimenti il ginocchio non mi tiene su (vedi infortuni precedenti), quindi ho deciso di operarmi, ma chiedo: è possibile tornare a giocare a calcio senza problemi dopo aver subito due operazioni così??

Sa io ho 23 anni e mi sento abbastanza perso se alla mia età dovessi smettere di giocare, certo capisco che è un hobby però l'operazione è principalmente per giocare a calcio ma anche perchè ora si e no riesco a correre, quindi "indispensabile", certo se potessi tornare a giocare sarebbe bellissimo, perchè come ho detto è importantissimo per me, certo è più importante la salute, però ne ho bisogno.

Lei che mi consiglia..tornare o abbandonare???ed eventualmente sarebbe meglio tornare a giocare con qualche ginocchiera particolare e quale??

Ringraziando per la disponibilità colgo cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
MONTECATINI-TERME (PT)
FOLLONICA (GR)
PISTOIA (PT)
LUCCA (LU)
FAENZA (RA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Gentile utente,
sinceramente non ci sono problemi di sorta se ci si sottopone a ricostruzione del LCA anche dall'altro lato, visto che questo può aiutare ad avere un ginocchio più stabile (e quindi che si consuma meno negli anni) indipendentemente dallo sport.
Se anche il secondo intervento va bene, di solito non ci sono problemi anche a ricominciare a giocare. Ovviamente se lo specialista non trova delle alterazioni che lo sconsigliano, come una grossa lesione della cartilagine.
Saluti cordiali.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it