Utente 205XXX
Buonasera,
Volevo chiedere una informazione.
Dopo aver fatto una visita cardiologica con ecg da sforzo il cardiologo mi ha consigliato di fare un po di movimento. Ho quindi acquistato un tapis roulant e da una decina di giorni, alla sera quando torno a casa dal lavoro, faccio circa mezzora di camminata veloce e un po di corsa.
Ora, quello che volevo sapere era se il tempo dedicato era quello giusto, e se il camminare/correre poteva darmi qualche problema; mi spiego: da 3/4 giorni sento come un fastidio alla gamba sinistra; non e' un dolore e nemmeno una parestesia; e' solo un fastidio che sento durante il giorno; va e viene e spesso mi da fastidio anche la mano sinistra.
Non e' la prima volta che sento questi disturbi, li ho avuti anche negli anni passati.
Premetto che sto seguendo una cura a base di Zoloft causa la mia ansia.
Secondo voi devo fare ulteriori controlli?
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non avendo avuto ancora risposte provi a postare ANCHE in area ORTOPEDIA
(alcuni ortopedici sono specialisti anche in Medicina dello Sport)
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 205XXX

Grazie.

[#3] dopo  
Utente 205XXX

Buongiorno,
Sto correndo da circa un mese e mezzo ogni sera per 30/40 minuti sul tapis roulant, e da un po di giorni sento un dolore alla fine della caviglia destra, credo al tendine di achille. Al tocco mi fa x un po male e vedo anche un po di gonfiore.
Devo smettere la corsa/camminata? O usare medicinali?
Grazie.