Dubbio contatto mano gravidanza liquido

salve gentili dottori, vorrei un vostro parere a rigurado di quanto devo esporre,premetto ke sono una ragazza molto ansiosa in fatto di una probabile gravidanza indesiderata...detto questo, da tre anni e mezzo ho col mio compagno regolari rapporti sessuali sempre scrupolosamente protetti da preservativo ke utilizziamo sempre da ll inizio alla fine dell amplesso e lo controlliamo sempre dopo ogni utilizzo per verificare la sua integrità. Io ho un ciclo di 30 .35 gg in media. Aspetto il mestruo per il 4 aprile. Il giorno 10 marzo, al settimo gg del ciclo, io ed il mio ragazzo abbiamo fatto del petting subito prima di avere il rapporto vero e proprio,ovviamente protetto. Durante il petting io ho masturbato il mio compagno per qualche secondo e qualche secondo dopo aver tolto la mano dal suo pene mi sono toccata i miei genitali appena sopra le grandi labbra. Ora ho paura che magari qualche residuo di liquido pre eiaculatorio sia riuscito dall esterno a penetrare in vagina e a fecondarmi... Ho molta ansia. Ricordo ke non ho mai avuto contatti tra genitali non protetti o penetrazioni non protette. Eiaculazioni sempre avvenute nel profilattico sempre integro. Mi devo impensierire ai fini di una gravidanza? Basta davvero cosi poco per restare incinte? Anche un semplice sfioramento con la mano cosi come nel mio caso?? Grazie mille
[#1]
Attivo dal 2010 al 2011
Medico di medicina generale, Medico di base, Pneumologo, Psicoterapeuta
Sembrerebbe piuttosto difficile.

Ma la cosa migliore che possa fare per togliersi i dubbi sarebbe un test di quelli comprati in Farmacia.

Saluti

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test