Il virus mi si sono gonfiati i linfonodi dietro l'orecchio sx

Buonasera sono una ragazza di 28 anni che 15 girni fa ha contratto la varicella.
La malattia e proceduta bene con febbre 5 girni che saliva e scendeva,bolle in tutto il corpo ma tutto ok.
Il probblema è che da quando ho contratto il virus mi si sono gonfiati i linfonodi dietro l'orecchio sx e uno dietro il collo all'altezza del cervelletto x intenderci.
Sembrava che si erano gonfiati ma ieri ho notato un rigonfiamento, che sembra quasi che cambia da un momento all'altro.
Volevo sapere,visto che dopo la varicella mi sento debole ho un po di pressione bassa e capogiro e a volte mal di testa, se era normale che dopo una malattia virale presa in maniera "pesante" era normale avere questi sintomi, e soprattutto i linfonodi cosi che non ho mai avuto o mi devo preoccupare.
grazie
[#1]
Dr. Salvo Catania Oncologo, Chirurgo generale, Senologo 31,6k 1,2k 77
No non si deve affatto preoccupare, ma ovviamente una verifica diretta (=visita) da parte del suo curante è consigliabile.
E in tali situazioni è normale riscontrare linfonodi reattivi (=reagiscono ingrossandosi) che possono persistere ingrossati anche per periodi medio-lunghi.

https://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-i-linfonodi-o-linfoghiandole-le-adenopatie-ed-il-sistema-linfatico.html

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
buonasera, come da lei consigliato oggi mi sono fatta vedere dal mio medico che mi ha detto che dopo una virosi e' normale avere i linfonodi gonfi x almeno altri 15 giorni.solo che quello all'altezza del cervelletto dietro al collo mi sta dando un po fastidio, causandomi del torcicollo e un po di mal di testa e normale? e il caso di prendere dell'0antinfiammatorio? grazie
[#3]
Dr. Salvo Catania Oncologo, Chirurgo generale, Senologo 31,6k 1,2k 77
Resteranno senz'altro gonfi per tempi molto più lunghi.
Per la prescrizione dei farmaci se ne deve occupare il suo curante perchè è vietato farlo tramite Internet.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa