Dolori a collo, lato sinistro della testa, orecchio e occhio

Cari dottori,
ho già scritto per questo problema ma non ho ricevuto risposte esaurienti, e sono davvero preoccupata...
ho 22 anni, da alcuni giorni avverto un senso di pesantezza e indolenzimento all'occhio sinistro, oggi ho dovuto mettere un collirio perché sentivo come un grosso ago infilato nella parte superiore sinistra dell'occhio; questo disturbo è accompagnato da forti dolori intermittenti al collo, spalla, alla nuca e all'orecchio, sempre dal lato sinistro. L'orecchio è anche tappato e avverto acufeni già da un mesetto. Ho anche capogiri occasionali.
Nel mese di gennaio 2012 ho eseguito un'accurata visita neurologica, oculistica e tac del cranio in seguito ad un'emicrania oftalmica, ed è risultato tutto nella norma.
Potrebbero tali problemi essere imputabili alla stessa emicrania oftalmica, o c'è dell'altro? Mi preoccupa molto e interferisce con la mia vita, negli ultimi giorni sono stordita e non so come sconfiggere il fastidio, che oltretutto mi mette molta ansia.
Domani andrò dal mio medico curante, ma in attesa di una sua visita, potrei sapere come la pensate?
Per favore, sono agitata. Grazie..
[#1]
Dr. Edoardo Bernkopf Dentista, Gnatologo, Esperto in medicina del sonno 5,3k 185 26
Gentile Paziente, poiché il suo disturbo permane nonostante le indagini e le cure del caso le suggerirei di non trascurare la possibile causa di vertigine, spesso trascurata, costituita dalla disfunzione dell’Articolazione Temporo Mandibolare (ATM) . Del resto anche la letteratura scientifica riferisce che quando alcuni sintomi di usuale pertinenza otorinolaringoiatria non sono sostenuti da problemi otologici , è al possibile conflitto fra condilo mandibolare e orecchio che bisogna rivolgere qualche attenzione.
La vertigine, il tappamento auricolare , i dolori cervicali , la cefalea sono sintomi tipici di una disfunzione dell'ATM.
Pertanto le suggerirei di farsi visitare anche da un dentista-gnatologo che si occupi abitualmente di problemi dell’Articolazione Temporo Mandibolare.
Le suggerirei anche di dare un'occhiata agli articoli linkati qui sotto, nell'ipotesi che lei possa riscontrarvi elementi di somiglianza con il suo problema. Cordiali saluti ed auguri.

https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1408-la-vertigine-di-pertinenza-odontoiatrica.html
https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1348-acufeni-e-disfunzioni-dell-articolazione-temporo-mandibolare-atm.html
https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/934-la-cefalea-che-viene-dalla-bocca.html
www.studiober.com/pdf/Cefalea_Otite_Cervicalgia.pdf

Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa