Utente 139XXX
Salve, lavoro in un'Azienda pubblica da otto anni e sono da poco stato trasferito ad un settore a stretto contatto con il pubblico.Soffro di attacchi di panico e di demofobia accompagnati da stati depressivi, tanto che da diversi giorni ormai non riesco a dormire e ho perso l'appetito. Il mio neuropsichiatra mi ha prescritto una terapia ma mi ha consigliato di chiedere una visita al medico competente. Chiedo se nella mia situazione, dopo l'opportuna visita, è possibile ottenere un giudizio di non idoneità alle mansioni svolte.

Cordiali Saluti

[#1] dopo  
37801

Cancellato nel 2010
L'ultima richiesta dipende dal grado di gravità.Comunque una visita dal medico competente mi pare doverosa