Utente 204XXX
Gentili dottori,
sono un ragazzo di 21 anni che da qualche anno soffre di emicrania con aura che si manifesta dopo sforzo; per questo motivo il neurologo mi prescrisse Topamax (50 mg al dì per 3 mesi) che prendo da un mese e una RMN encefalo senza mdc + Angio RMN senza mdc (eseguita a Febbraio 2011), di cui posto in seguito il risultato:
-Tecnica: esame eseguito con apparecchiatura 3T. Sequenze TSE, T1 e T2 pesate e FLAIR acquisite secondo piani multipli, senza somministrazione di mdc. L'esame è stato completato da Angio-RM TOF 3D ad alta risoluzione per lo studio del circolo arterioso intracranico, senza somministrazione di mdc.
-Encefalo: Rispetto al precedente esame RM del 05/08/2010, eseguito in altra sede e portato in visione, l'odierno controllo documenta un quadro sostanzialmente sovrapponibile. In particolare non si osservano alterazioni di segnale né processi espansivi intracerebrali. Persistenza del cavo del setto pellucido e di Verga. Le dimensioni degli spazi subaracnoidei della convessità sono normali. La differente esecuzione tecnica dell'esame (sequenze a strato sottile ed apparecchiatura ad altissimo campo) permette oggi di apprezzare sulla convessità frontale anteriore dx una piccola alterazione di segnale extrassiale, delle dimensioni di 3x8 mm circa, caratterizzata da segnale marcatamente ipointenso nelle sequenze pesate in T2, in prima ipotesi un piccolo meningioma verosimilmente calcifico.
-Angio-RM Circolo Intracranico: Non si documentano immagini da riferire a malformazioni vascolari a carattere aneurismatico. Regolari per decorso e morfologia le arterie afferenti al poligono di Willis nei rispettivi tratti visualizzati.
Cosa sarebbe questo piccolo meningioma? Inoltre da circa un paio di settimane durante la giornata mi si intorpidiscono i polpastrelli delle dita, ma soprattutto nella mano sinistra; l'intorpidimento mi dura diverse ore! Ieri sera girando su internet ho trovato cose non proprio rassicuranti a tal proposito, in quanto è tra i sintomi della SM. Inoltre stamattina ho avuto un piccolo sbandamento, come un giramento di testa, una cosa stranissima. Sono rimasto stranito e lo sono tuttora; è come se mi girasse leggermente la testa di continuo insieme ad una strana sensazione lungo la schiena. E' la prima volta che mi capita! Posso stare tranquillo visto che ho eseguito la RMN solo un paio di mesi fa? Devo eseguire altri esami? Può essere dovuto al Topamax oppure a quel meningioma?
Per completare il quadro, se può essere rilevante, la settimana scorsa ho eseguito RMN rachide lombo-sacrale dove si segnala ernia discale posteriore mediana-paramediana dx in L4-L5. Protrusione disco-anulare posteriore circonferenziale di L3-L4. Cono midollare esente da alterazioni di segnale apprezzabile all'altezza di L1 (riferimento osseo). Canale vertebrale di ampiezza nei limiti. Opportuna valutazione specialistica.

Grazie mille per l'attenzione!

[#1]  
Dr. Carlo Delvecchio

20% attività
0% attualità
0% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2009
Gentile Signore
innanzitutto va precisato che il piccolo meningioma frontale è un reperto occasionale, che andrà monitorato nel tempo e che non è responsabile in alcun modo dei disturbi da lei lamentati.
Per quanto riguarda il sospetto di SM, penso che sia altamente improbabile e comunque il neurologo di sua fiducia saprà tranquillizzarla in tal senso.
Cordiali saluti
Dr. Carlo Delvecchio
specialista in neurochirurgia