Discopatia diffusa

Buongiorno sono una donna di 41 anni, da due mesi avverto forti dolori dorsolombari e debolezza agli arti inferiori, anche a riposo.
il dolore lombare si presenta con fitte e bruciore continuo, non riesco a stare totalmente dritta ma sempre leggermente inclinata in avanti per attenuare un po’ il dolore.
Questo è il referto della risonanza: Esiti stabilizzazione vertebrale con viti e barre L5-S1, riduzione lordosi lombare, in L4-L5 si evidenzia protrusione fiscale posteriore, con focalità erniaria mediana, che lambisce le radici a livello dei recessi radicolari con impronta sul profilo dei piani epidurali anteriori e riduzione del calibro del canale vertebrale.

In L5-S1 si rilevano esiti di discectomia e laminectomia sinistra con tessuto cicatriziale che contatta la radice a livello del recesso radicolare omolaterale; riduzione in altezza dello spazio intersomatico.

Segni di artrosi interapofisaria nei restanti spazi intersomatici esaminati.

Potrebbero risultare utili e migliorare la mia situazioni integratori a base di glucosamina solfato e condroitina?

Mi è stato prescritto un farmaco a base di oppiacei ma è risultato non tollerato dal mio fisico!
Grazie per la disponibilità.
[#1]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 6k 202 2
Non credo che gli integratori da Lei segnalati potranno avere un decisivo apporto nel tentare di migliorare la sintomatologia.
Da quel che si capisce, appare che potrebbe esserci una sofferenza delle radici nervose a L5-S1 e/o ad L4-L5. Per sviscerare il problema, bisognerebbe visitarLa ed, eventualmente, eseguire una infiltrazione periradicolare, anche a scopo diagnostico oltre che curativo.
Cordialità.

Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio